cultura e spettacolo

Inaugurata la mostra 'Spoleto Meeting Art Primavera'

 

L'esposizione, allestita in via Salara Vecchia, vede la partecipazione di 10 artisti

 

E' stata presentata la mostra "Spoleto Meeting Art Primavera" con la cura e la direzione artistica di Paola Biadetti che ha visto la presenza di ben dieci artisti: Angelini Rossana, Bellanca Morena, Cruciani Luca, Giuffrè Valerio,Gregorio Luigi, Ludi Lorenzo, Rossi Luigi, Serafini Elisabetta, Vetturini Luciano, ospite speciale Silvio Craia.

Alla presentazione hanno presenziato il presidente del "Menotti Art Festival Spoleto" Luca Filipponi, il direttore Artistico Paola Biadetti, lo storico e critico d'arte Sandro Costanzi, l'attrice Adelaide Parolini che ha recitato un testo sulle arti di Franca Valeri.

Soddisfatto il Presidente Luca Filipponi: "Oltre a Spoleto siamo ripartiti con attività importanti a l'Aquila con la mostra dell'americano Edward Evans a Palazzo Burri-Gatti, a Venezia con lo Spoleto Meeting Art a Villa Pannonia, mentre per settembre abbiamo il sold out".

L'esposizione resterà aperta fino al 31 maggio in via della Salara Vecchia 21, nel mese di giugno esporrà il famoso Designer e Manager della Fiat Pietro Camardella.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.