cronaca

Grave lutto nell'Usl Umbria 2: è deceduto il dottor Giorgio Maragoni

 

Per tanti anni è stato primario della Cardiologia dell’Ospedale di Spoleto

 

Un grave lutto ha colpito l’Azienda Usl Umbria 2. Ci ha lasciato Giorgio Maragoni, primario per tanti anni della Cardiologia dell’Ospedale di Spoleto e successivamente dell’Ospedale di Foligno e direttore del Dipartimento di Emergenza Urgenza dell’azienda sanitaria. 

Si è spento dopo una lunga malattia nella sua abitazione di Corciano.  Malgrado il peso della malattia non è venuto meno ai suoi impegni professionali al servizio dei pazienti garantendo sempre una costante presenza nei reparti ospedalieri. 

Molto apprezzato e stimato nella comunità cittadina e negli ambienti scientifici, il dottor Maragoni rappresenta un esempio di dedizione, cortesia, disponibilità per i tanti pazienti che ha assistito e per i tanti colleghi con cui ha lavorato fianco a fianco.  Un uomo di grandi doti umane e qualità professionali che lascia un vuoto importante e un’impronta significativa nella sanità regionale.

A nome di tutta l’azienda sanitaria e dei tanti colleghi del dr. Maragoni, il commissario straordinario dr. Massimo De Fino, il direttore sanitario dr. Camillo Giammartino, il direttore amministrativo dr.ssa Davina Boco, il direttore medico degli ospedali di Foligno e Spoleto dr. Luca Sapori, colpiti da questa triste notizia, nel ricordare il prezioso operato di un illustre e stimato professionista, si stringono con affetto intorno ai familiari e alle tante persone che gli hanno voluto bene.



I commenti dei nostri lettori

paolo

1 mese fa

Mi è stato vicino in momenti davvero drammatici, sempre gentile e cordiale, ci sentivamo sicuri perchè che c'era qualcuno che ci avrebbe aiutati. ci mancherà molto. Le più sentite condoglianze a tutta la famiglia.

Marina V.

1 mese fa

Una persona straordinaria, sarà sempre nel cuore di coloro che hanno avuto il privilegio di incontrarlo.

Pietro Zinni

1 mese fa

Ciao Dottore. Ancora grazie per tutto quello che hai fatto per me. . Ora sei in Paradiso, vicino a Gesù, sempre più a curare tante persone che hanno ancora bisogno della tua opera. Ai familiari vadano le mie sincere condoglianze

patrizia bortolotti

1 mese fa

Ciao Giorgio veglia su di noi sei stato un porto sicuro in tante situazioni, mi mancherà la tua grande umanità.

giancarlo fiorelli

1 mese fa

Un BUONO! Un bravissimo PROFESSIONISTA che, con grande signorilità, ha sempre tenuto fede al giuramento di Ippocrate. Buon viaggio verso l'INFINITO!

Enzo Marchese

1 mese fa

Le mie sincere condoglianze alla famiglia.Un bravo medico e un'ottima persona.RIP.

Roberto Quirino

1 mese fa

Indimenticabile per il garbo e per l'umanità con cui ha sempre trattato i suoi pazienti. Un grande medico sotto tutti i punti di vista.

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.