cronaca

Lavori in piazza della Vittoria, Adicom insorge: 'Un assurdo spreco di risorse'

 
 
 

Il presidente dell'Associazione dipendenti comunali, Luciani: 'Verde pubblico appena inaugurato, il Comune indaghi sulle responsabilità'

 

I lavori in via Flaminia e nei giardinetti di piazza della Vittoria, dovuti a delle perdite d'acqua malgrado il verde pubblico sia stato inaugurato di recente, hanno creato qualche disagio alla viabilità ma soprattutto non sono passati inosservati all'Associazione dipendenti comunali, presieduta da Maurizio Luciani. E proprio il presidente è intervenuto per stigmatizzare "Un inutile spreco di risorse, dovuto all'impiego di materiali scadenti o comunque all'imperizia da parte di chi ha realizzato l'impianto, appena qualche mese fa. Non è possibile - aggiunge Luciani - che siano i cittadini di Spoleto a pagare per l'inaffidabilità e l'incompetenza di imprese private appaltatrici. Il sindaco de Augustinis, da persona seria qual è, apra un'inchiesta istituzionale per individuare le responsabilità dello spreco e del disagio creato alla cittadinanza, in un periodo in cui ogni centesimo risparmiato è fondamentale per l'amministrazione locale". Luciani ne ha anche per la Direzione e l'Assessorato ai Lavori Pubblici: "Basta sprechi per mancati controlli e vigilanza sui lavori pubblici. L'assessore Loretoni individui il direttore dei avori e il tecnico comunale responsabile, adottando i relativi provvedimenti. Lo stesso deve valere per ogni opera: pensiamo a cosa è accaduto ieri (3) in via dei Filosofi, davanti alla sede dell'Ase: è evidente che 'qualcuno' - conclude Luciani - si è  dimenticato di prevedere lo scarico delle acque  piovane nel Tessino. Assurdo e pericoloso".



I commenti dei nostri lettori

Tommaso

2 mesi fa

Ma i lavori non sono coperti da garanzia?

A Se c'ero io.

3 mesi fa

Diciamo che il signor Luciani negli anni ha fatto diverse campagne pro o contro qualcosa o qualcuno. In una città litigiosa potrebbe essere il porta bandiera. Brutto entrare papa in conclave e uscire cardinale.

Moreno angeli

3 mesi fa

Ricordiamoci cari concittadini, il pesce puzza sempre dalla testa. Sono decine di anni che sentiamo suonare sempre le stesse campane. Italiani popolo di ipocriti a coltivare, sempre e solo, il proprio orticello. Quando i soldi non sono i nostri ognuno fa come caxxo gli pare. L'intervento del Signor Luciano non è altro che il pensiero di molti di noi. Basterebbe più onestà, dell'essere umano, per vivere sempre con la coscienza pulita. Sicuramente il dio denaro ha offuscato la mente di molti. Mi auguro che, colui che controlla e gestisce, i soldi pubblici del nostro comune, si senta con la coscienza a posto. Buona giornata a tutti/e gli/le uomini/donne onesti/e

Luca

3 mesi fa

A Luciani, ti sei dimesso perché a conti fatti ti conveniva. Almeno questo è quello che fino a ieri hai sempre detto.

Luigi cintioli

3 mesi fa

Sig Luciani ripeto sig Luciani queste cose che lei scrive sono tanto importanti,veramente importanti...... bravo - Frase dedicata a lei signore e a me- I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché. (Mark Twain) Luigi cintioli

Maurizio Luciani

3 mesi fa

Sig. PLUTO , intanto non si nasconda e ci metta la faccia (nome e cognome). Per il resto rida quanto vuole, forse non ha ancora capito che anche questa è una Amm.ne di sinistra, con un sindaco di sx un vice sindaco di sx un assessore al bilancio di sx ecc.ecc. e tutti i dirigenti ed i vice, messi da De Augustinis di sx. Motivo per cui da vicedirigente dell'Ente mi sono dimesso anticipatamente!!!!!!!.contestando da sempre le malefatte delle precedenti Amm.ni. Cordiali saluti Dr. Maurizio Luciani

Pluto

3 mesi fa

Luciani ha la memoria corta, un difetto molto comune..., i lavori del tratto di Via dei Filosofi sono stati fatti da giunte sinistrorse ... Dire oggi che non vanno bene, procura del riso anche ad una statua

Diogene

3 mesi fa

COMPLIMENTI AL SIG. LUCIANI PER L'ATTENZIONE CHE DEDICA ALLA NOSTRA CITTA'. VISTO CHE E' COSI' SOLERTE ED ATTENTO LA PREGHEREI DI FARE UN "SOPRALLUOGO" ANCHE IN VIA SANDRO PERTINI (DAL SOTTOPASSAGGIO FERROVIARIO ALLA CASERMA DEI POMPIERI) PER VERIFICARE LO STATO DI ASSOLUTO DEGRADO CHE REGNA DA ANNI !!!

Napoleone

3 mesi fa

Finalmente qualcuno che denuncia gli sprechi ed i mancati controlli, ora il Sindaco ci dica chi paga le riparazioni che sta facendo lAse???? Certo gli allagamenti ad ogni piovuta in prossimità della ritatoria Ase è uno scandalo assoluto. Ma gli amministratori non ci passano in via Filosofi????

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.