sport

24 ore di running, pedalata e nuoto indoor con la seconda edizione della maratona di beneficenza 'M24'

 

Sabato 19 e domenica 20 settembre torna la manifestazione organizzata da 'Unique - Fitness & Salute' e 'Social Sport Spoleto' e sostenuta dall’Ats di recente costituzione 'Outdoor Umbria'

 

Nel segno della ripartenza, con la maratona benefica M24 il fitness torna a essere protagonista degli eventi cittadini, nel pieno rispetto delle normative imposte dall’emergenza sanitaria in corso. Per 24 ore consecutive, dalla ore 19.00 di sabato 19 settembre alle ore 19.00 di domenica 20 settembre, i tapis roulant, cyclette e corsie di nuoto del centro Unique – Fitness & Salute ospiteranno i partecipanti alla maratona che, grazie a una staffetta continua, macineranno kilometri senza sosta. Organizzata da Unique – Fitness & Salute e Social Sport Spoleto, con il sostegno dell’ATS Outdoor Umbria, M24 è aperta all’intera cittadinanza con il fine di promuovere l’esercizio fisico e lo stile di vita sano come strumenti per mantenersi in salute in tutte le fasce d’età.

Per partecipare alla maratona, e a tutte le attività a essa connesse, verrà richiesta un’offerta libera i cui proventi saranno interamente devoluti all’Associazione Peter Pan Spoleto che persegue finalità di solidarietà sociale per famiglie del territorio che vivono in situazioni di “diversabilità”.

Oltre alla maratona indoor, il programma dell’M24 prevede anche attività di fitness da svolgersi, nel corso delle 24 ore, all’aperto presso la OUT Arena, nel piazzale esterno del centro Unique. Sarà dunque possibile partecipare a lezioni serali come Zumba, Group Cycling e Walking, o svegliarsi “aprendo il cuore” grazie alla lezione domenicale di Yoga; ed ancora, Pilates, Tonificazione, Fit&Boxe e, per i partecipanti più piccoli, il Fitness For Kids.

M24 rientra fra gli eventi sostenuti da Outdoor Umbria, l’ATS nata dalla collaborazione fra alcune associazioni no profit di Spoleto (Social Sport Spoleto, Il Sorriso di Teo, Unique - Fitness & Salute, Umbria Training Center e La Spoleto Norcia in MTB) e professionalità operanti sul territorio, fra cui Manuela Germani, Irene Maturi, Daniela Cittadoni, Cristiana Fittuccia, con la finalità di offrire una proposta turistica che coniughi la parte ludico-sportiva alla parte naturalistica, storica, artistica ed enogastronomica così che tutte le eccellenze del territorio vengano messe in luce e il visitatore possa immergersi appieno nell'esperienza che gli verrà offerta.

Ciò che l’ATS si prefigge è di proporre al visitatore un’offerta innovativa e alternativa rispetto alle tradizionali iniziative di promozione turistica già ampiamente presenti sul territorio, che si focalizzi sull’aspetto ludico-sportivo dell’esperienza, su un turismo che sia sano, virtuoso e sostenibile, oltre che, naturalmente, piacevole e divertente, su un intrattenimento che coinvolga il turista per più giorni grazie a pacchetti turistici "customizzabili" e variegati dando così la possibilità di creare la propria esperienza. Con l’ausilio di guide certificate e patentate e di coach del benessere, il visitatore potrà apprezzare differenti proposte turistiche attraverso specifici pacchetti che esaltino e valorizzino le peculiarità del nostro territorio.

Dopo La Spoleto Norcia in MTB Bike Days, il prossimo appuntamento sostenuto dall’ATS Outdoor Umbria sarà proprio la maratona benefica M24. L’appuntamento è, dunque, per sabato 19 settembre alle ore 19.00, per 24 ore all’insegna del fitness, del benessere e dello stare insieme, in sicurezza.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.