cronaca

Dal 31 maggio al via le riprese di 'Don Matteo 13'

 

Le lavorazioni proseguiranno in città almeno fino al 15 giugno. Previsto il ritorno di Flavio Insinna nei panni del capitano Flavio Anceschi

 

L’attesa è giunta al termine. Scatteranno dal 31 maggio (salvo ritardi o ripensamenti dell’ultim’ora) le riprese a Spoleto di “Don Matteo 13”. La data è stata confermata da Confcommercio e ConSpoleto, quotidianamente in contatto con la “Lux Vide”: le lavorazioni andranno avanti nelle varie location della città individuate dalla produzione almeno fino al 15 giugno. La trama non è stata ancora diffusa ma le novità non mancheranno: Flavio Insinna, a distanza di 15 anni dall’ultima volta, tornerà ad interpretare capitano Flavio Anceschi. Chi invece non è stato “convocato” dalla Lux è Milena Miconi, visto che il suo personaggio (la sindaca di Gubbio Laura Respighi moglie proprio di Anceschi nello sceneggiato) non è stato incluso nei prossimi archi narrativi. Una svolta non apprezzata dall’attrice, la quale attraverso delle storie su Instagram si è scagliata frontalmente contro la produzione esprimendo tutto il proprio rammarico per la separazione di una coppia molto amata dal pubblico: “L’episodio del matrimonio fece il botto, ma a quanto pare poco conta. Non è la prima volta che in una serie Tv si assiste a scelte ‘strane’ e certo non sarà l’ultima. Di sicuro, io guarderò altro”.

“Don Matteo” costituisce uno dei principali volani di sviluppo economico e promozione turistica del territorio e in questi anni ha contribuito a far conoscere ad una platea mondiale la corsa dei vaporetti e i luoghi culturali maggiormente rappresentativi della città. La dodicesima stagione, alla quale hanno preso parte in qualità di guest star Fabio Rovazzi e il gruppo di youtuber “The Jackal”, ha fin da subito fatto il pieno di consensi chiudendo con 7.4 milioni di spettatori e uno share del 26.52%. Dati importanti, che si aggiungono a quelli totalizzati sui social e soprattutto su Rai Play dove la serie ha ottenuto oltre 6 milioni di visualizzazioni. Un successo che non si limita soltanto all’Italia visto che le puntate sono regolarmente trasmesse anche in Germania, Francia, Spagna, Slovacchia, Sud America, Giappone, Finlandia, Corea del Sud, Australia, Russia e Polonia.



I commenti dei nostri lettori

Dopo qualche anno....

1 anno fa

Sicuramente "Don Matteo" non avrà più l'energia per le pedalate sprint che traspaiono dalla foto

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.