sport

Scatta la stagione della Ducato Futsal

 

Ufficializzati i gironi della Coppa Italia di serie C2 di calcio a 5 e le date della disputa dei relativi incontri: si parte l'8 ottobre

 

Come da indiscrezioni, sono stati ufficializzati i gironi della Coppa Italia di serie C2 di calcio a 5 e le date della disputa dei relativi incontri. Sarà, dunque, l'8 ottobre la data in cui esordirà in gare ufficiali la neonata Ducato Futsal Spoleto.

La squadra del presidente Zicavo è stata inserita in un girone B, in apparenza niente male, sia per la tradizione logistica di alcune società che per i giocatori che ne compongono gli organici. Magari saranno trasferte non impegnative per la loro distanza da Spoleto; ma quello che è certo è che, già da questi primi incontri, capiremo di che pasta sono fatti i ragazzi di De Moraes.

Avvio in casa contro il Torgiano Calcio, guidato in panchina da Riccardo Ciambottini (ex compagno di squadra proprio di De Moraes ai tempi della gloriosa Real Torgianese). Settimana successiva trasferta in casa della Accademy Foligno, unica società che dovrebbe giocare sul sintetico. 

Terza giornata in campo contro il Real Foligno (cosa che impedirà almeno per il momento a Rosi e compagni di calcare il parquet del PalaPaternesi, straordinario impianto che ospita le gare casalinghe del Real e in cui la Maran Spoleto disputò la serie A nel 2009). Nella quarta giornata la Ducato andrà a Cannara, società appena retrocessa dalla C1 e, quindi, molto pericolosa, prima di concludere il cammino di questo girone, il 5 novembre prossimo, contro il Rivo Subasio, altra compagine molto attrezzata, se non altro perché ha visto sfumare in extremis la promozione in C1 la scorsa primavera e per aver ingaggiato Angelo Caldarelli, bomber umbro per eccellenza.

Ai quarti di finale (ad eliminazione diretta) passano le prime due di ognuno dei quattro gironi. Dove e quando disputerà le partite la Ducato Futsal? L'orario sarà il sabato alle ore 16; il campo ufficialmente comunicato è il sintetico del Capitini; ma sono in corso le procedure per l'omologazione del PalaRota, cosa che non dovrebbe determinare sorprese. 



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Spoletonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Spoletonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Spoletonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.