Spoletonline
Edizione del 18 Febbraio 2018, ultimo aggiornamento alle 11:36:22
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
BEXB
Spoletonline
BEXB
cerca nel sito
Maison del Celiaco
Pc Work
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
AROF Agenzia Funebre
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Mrs Sporty
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Valnerina - Tanti auguri a..., 17 Settembre 2008 alle 10:11:50

Sant' Eraclio si prepara a festeggiare i cento anni di Angela Duranti

Non è da escludere la visita del Sindaco Manlio Marini


Andrea Piermarini

Compiere cento anni e non dimostrarli. E' il caso della simpatica e vispa nonnina Angela Duranti che giovedì 18 settembre a S.Eraclio spegnerà cento candeline. Come in tutti i compleanni non mancherà la sorpresa. Non è da escludere la visita del Sindaco Manlio Marini che esprimerà le
felicitazioni e gli auguri per il raggiungimento dell'ambito traguardo. Nata da Brigida Scarabottini e da Filippo Duranti nel 1908 a Beroide di Spoleto, seconda di sette fratelli, ha frequentato nel 1917 le scuole elementari con ottimi risultati. "Aveva in pagella - ricorda la nipote Rossana Landi - 9 in matematica, 8 in italiano, 8 in dettatura e 8 in lettura, purtroppo ha dovuto lasciare per dare una mano in famiglia". Sposata con Matteo Bevilacqua ha avuto cinque figli (Antonio, Luciana, Mario Orio, Silvana e Silvano) sei nipoti (Marina e Roberto, Rossana, Massimiliano, Raffaele e Serena) e quattro pronipoti (Sara, Elisa, Daniel, Gabriele). "Tra i segreti della longevità di nonna Angela - sottolinea Rossana Landi - vi è la cura della sua persona, un fattore indispensabile in quanto svolgendo attività commerciali è stata sempre a contatto con il pubblico, prima a Beroide nel negozio di alimentari dei genitori e poi a S.Eraclio nella gestione della lavanderia di proprietà della figlia Luciana. E ancora oggi dimostra di avere la verve necessaria per rapportarsi con la clientela". "Aver avuto anche un figlio disabile ha rappresentato un ulteriore stimolo per raggiungere questa invidiabile età. Vive per lui, è il suo primo pensiero quando s'alza e l'ultimo quando va a letto". "La nostra famiglia - conclude Rossana - è composta da 7 persone, quattro generazioni a confronto che comportano un continuo arricchimento". Il parroco don Luigi Filippucci domenica 21 settembre, durante la S.Messa delle ore 11, celebrerà il lieto evento sottolineando come sia possibile oggi tenere un anziano in famiglia e accudirlo con affetto. Alla cerimonia liturgica saranno presenti i ragazzi dell'oratorio parrocchiale. Al termine i familiari e i parenti predisporranno un momento conviviale presso il Centro della Comunità in via Colle Scandolaro.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf Spoleto
Gabetti Immobiliare
Stile Creazioni
Bonifica Umbra
Necrologio
Perugia Online
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Principe
De.Car. Elettronica
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Supermercati della convenienza offerte speciali
Ferramenta Bonfè
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta