Spoletonline
Edizione del 22 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 16:33:16
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante Pecchiarda
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Axis Italy
Pc Work
Electrocasa Spoleto
Agriturismo Posto del Sole
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Osteria della Torre
Ristorante al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Alimentari Di Cicco Pucci
Stampa articolo

Spoleto - Se fossi sindaco, 01 Ottobre 2008 alle 06:07:24

Attenzione: Spoleto 'rischia' di avere il primo sindaco 'metallaro' dichiarato della storia

E' Luigi Castellani, che anticipa tutti gli avversari politici e propone il suo programma... [Commenti]

Cara elettrice metallica e caro elettore metallico, sappiamo tutti che quello del prossimo aprile 2009 non è un appuntamento elettorale ordinario.
Non si tratta, infatti, solo di scongiurare il ritorno dei soliti "volti noti" i cui guasti sappiamo
quanto siano stati gravi e pervasivi.
Le prossime elezioni saranno anche l'occasione imperdibile per dare forza al progetto di politica del buon vecchio metallo, quello pesante che, con il PIMP (Partito Italiano del Metallo Pesante), sta riaccendendo tante nuove speranze ed energie.
Per ridurre il divario tra chi poga e chi non ha mai pogato, tra chi sa cos'è \m/_ e chi non lo sa.
Un partito aperto, in rete, intrecciato alle più variopinte sfumature che il metallo riesce ad incarnare.
La mia partecipazione alla costruzione del nuovo soggetto politico è basata anche sulla necessità di tenere viva la cultura del metallo e la sua politica proprie della sinistra, della destra, del centro e del socialismo finanche quello europeo.
Questo è l'impegno che offro con la mia candidatura nella lista unica del Partito Italiano del Metallo Pesante (PIMP):
il contributo di esperienze, di volontà di ascolto e di lavoro di band, nel solco dei palchi al quale mai mi sottrassi.
Sulla base delle competenze specifiche sviluppate in questi anni, sento ancor più motivata la mia candidatura in una fase del tutto nuova, che ha le potenzialità per dare alla nostra città una politica finalmente estranea ad ogni logica di mero potere.
Intendo ancorare il mio programma di lavoro ad alcune parole-chiave,
temi utili per arricchire l’impegnativo programma generale del partito:
Festival dei due Rombi - Birre nel Mondo - Centro Studi Hard, Metal & Heavy -

+ METALLO X TUTTI !!

|m/_ LUIGI

NOTA BENE: per VOTARE clicca qui: http://www.spoletonline.com poi a sinistra trovi "SONDAGGI" clicca sul simbolo "+" spunta il check alla sinistra di "Castellani Luigi" ed in fondo clicca sul pulsante "VOTA". Puoi lasciare 1 voto al GIORNO! 



Cioccolateria Vetusta Nursia
Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Multiservizi Spoleto
Azienda Modena
Salute e Bellezza Tracchegiani


Commenti (2)

Commento scritto da Mauro Cecconi il 04 Marzo 2009 alle 00:22
Signor Castellani

il bello della democrazia é che ognuno puo esprimere la propria opinione e ben venga in ogni momento. Mi fa piacere leggere il suo entusiasmo velato di anarchia. Ma mi perdoni il suo programma quale é?!?!? Bello il manifesto! con i migliori saluti e auguri. Mauro Cecconi ( ing spoletino doc)


Commento scritto da Faithful Father il 29 Settembre 2009 alle 14:35
a ingegnè, ma che davvero davvero l'hai preso sul serio?!!?


Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Bar ristorante Belli - Spoleto
Visit Scheggino
Terminal alle Mattonelle
Trattoria del Passo d'Acera
Il Pianaccio
Marco Post Spoleto
Bar delle Miniere
La Fabbrica del Gelato
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Adicom
Associazione Cristian Panetto
Principe Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'