Spoletonline
Edizione del 05 Febbraio 2016, ultimo aggiornamento alle 21:13:14
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Urbani Facebook
Spoletonline
Urbani Facebook
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
Azienda agrituristico venatoria Fiordimonte
Agriturismo Colle del Capitano
Club La Sfida
Urbani tartufi
BMI
Cantina Barbanera
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Mennoli auto
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Lavanderia La Perfetta Self
Studio Veterinario Antolini-Roccato
Ristorante pizzeria Il caminetto
Spoletonline Facebook
Ristorante Pecchiarda
Principe
Parafarmacia Serra
Unique center
Fondazione Giulio Loreti
Stampa articolo

Spoleto - Sport, 12 Ottobre 2008 alle 19:45:01

Una Giromondo tutta carattere la spunta ai supplementari

Al PalaRota tiratissima partita contro la Nestor: 87-85 il risultato finale

Warning: mysql_result() [function.mysql-result]: Unable to jump to row 0 on MySQL result index 50 in /var/www/vhosts/spoletonline.com/httpdocs/articolo.inc on line 127

La Giromondo si conferma squadra da combattimento e, al PalaRota, supera l'ottima Nestor Marsciano al termine di un emozionante partita. Emozioni che si protraggono oltre i 40 minuti regolamentari dato che i ragazzi di Bernelli ottengono i due punti solo alla fine del
supplementare. L'inizio gara sembra favorire i padroni di casa che, nelle prime battute, accumulano 8 punti di vantaggio. Poi Luzzi rimedia una brutta distorsione alla caviglia e Castrichini e compagni ne approfittano per rifarsi sotto. Il secondo quarto inizia così sul 20 pari e prosegue con un altalena che, alla ripresa, premia i marscianesi sul 38-40. La trama dell' incontro non cambia neanche nel secondo tempo e la Giromondo, trascinata dal rientrante Pecci,Rakauskas e l'incerottato Luzzi rimane in scia. L' ultimo quarto si apre dunque sul risultato di 60-62, ma gli ospiti sembrano avere la giusta esperienza per portare a casa il risultato. A 2'30'' dalla fine il +7 della Nestor sembra dunque gestibile, ma la pressione difensiva dei soliti Sordini e Catarinelli rimescola le carte in gioco. Anzi, sul 73-73, la guardia spoletina ha la palla buona per chiudere la pratica ma pasticcia un po' e riamanda tutto all' over time. Nel supplementare però la freschezza della Giromondo viene prepotentemente fuori e la Nestor, con Narducci e Castrichini fuori per falli, deve arrendersi ai canestri di Pecci e di "super Viky" Rakauskas. La vittoria dunque permette alla squadra del presidente Cappelletti di agganciare proprio la Nestor a quota 4 in classifica, dove ci sono anche i cugini della Virtus. Coach Bernelli però non è del tutto soddisfatto della partita dei suoi ragazzi e, a fine partita, commenta così:"Bel risultato, ma ancora non siamo al massimo. Dobbiamo continuare a lavorare, non possiamo sentirci appagati per il livello raggiunto, ancora non abbiamo fatto niente. Lo dimostrano le troppo disattenzioni che ancora concediamo. Pretendo più concentrazione dai ragazzi, che non va confusa con l'impegno che i miei giocatori mettono sia in partita sia in allenamento. La pallacanestro infatti è uno sport che va giocato prima con la testa e poi con il corpo. Ecco, dobbiamo migliorare l'approccio mentale."


GIROMONDO SPOLETO: 87


Luzzi 14, Pecci 15, Reali 2, Tardocchi 10, Sordini 13, Antonelli 2, Catarinelli 7, La Rosa, Rakauskas 24, Pacchiano. All. Bernelli.


NESTOR MARSCIANO: 85


Papi 4, Berti 7, Comodi 5, Angeli 10, Fiorucci, Cardaioli 9, Narducci 20, Castrichini 26, Alessandi, Marchesini 4. All. Gambelunghe.


PARZIALI: 20-20; 18-20; 22-22; 15-13; 12-10.


ARBITRI: Pepponi di Spello e Calderini di Foligno.


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Lavanderia La Perfetta
Mennoli Auto
Ferramenta Bonfè
Associazione Cristian Panetto
De.Car. Elettronica
Perugia Online
Principe
Necrologio
Cenci Auto
Azienda agrituristico venatoria Fiordimonte
Spoleto Cinema al Centro
Fondazione Giulio Loreti - 5xmille
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Ristorante La Pecchiarda
Performat Salute Spoleto
Unique center
Sicaf Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Proietti Picotti

11