Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Agriturismo Colle del Capitano
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
The Friends Pub
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Vus Com
Maison del Celiaco
AROF Agenzia Funebre
Pc Work
Mrs Sporty
TWX Evolution
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta Self
Stampa articolo

Valnerina - Economia, 08 Febbraio 2009 alle 20:46:46

Turismo ambientale in Valnerina

Gli operatori non condividono le scelte della Regione [Commenti]

 


A dar retta ad un esperto come Attilio Celant, preside della Facolta' di economia della Sapienza di Roma ed autore di una importante ricerca: "L'Italia. Il declino economico e la forza del turismo », il turismo tradizionale  - città d'arte, mare e montagna - perde colpi a vantaggio di quello verde e ambientale, più in linea con lo spirito dei tempi. Purtroppo l'Italia in questo settore arranca e si vede sorpassata da altre nazioni.

 



Ma evidentemente il fenomeno non deve preoccupare l'Umbria, se la Direzione Regionale Agricoltura e Foreste ha predisposto la L.R. 15/2008 sulla pesca che assesta un duro colpo proprio al turismo ambientale (rafting, canoa, torrentismo) che in questi anni ha caratterizzato l'offerta turistica della Valnerina.
Noi non siamo degli esperti e quindi ci possiamo sbagliare nella nostra valutazione; ma qualche dubbio sulla giustezza della scelta di favorire i pescatori sportivi contro gli operatori del turismo lo abbiamo.


 

Gruppo Canoe Foligno

 



Commenti (2)

Commento scritto da mm il 09 Febbraio 2009 alle 08:12
i pescatori pagano, voi siete abusivi



Commento scritto da gruppo canoe foligno il 09 Febbraio 2009 alle 16:53
Purtroppo convinzioni identiche a questa dell'amico pescatore sono diffuse e dicono di quanta inconsapevole prevaricazione si fanno carico. Io pago ed il fiume è mio!

Ecco alcuni frutti della politica dei no kill: se paghi, il fiume à tuo!

A.M.


Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Ferramenta Bonfè
Lavanderia La Perfetta
Stile Creazioni
Associazione Cristian Panetto
TWX Evolution
Supermercati della convenienza offerte speciali
Spoleto Cinema al Centro
Necrologio
Performat Salute Spoleto
Principe
Ristorante La Pecchiarda
De.Car. Elettronica
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Gabetti Immobiliare
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Perugia Online
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'