Spoletonline
Edizione del 24 Maggio 2018, ultimo aggiornamento alle 01:09:36
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Pc Work
Arte Infusa
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
TrattOliva
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agriturismo Colle del Capitano
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Fiori e giardini, 10 Marzo 2009 alle 21:59:09

I lavori di marzo in giardino e nel frutteto

Quando la stagione è favorevole e anche la luna ...


a.c.

E'  indispensabile la pulitura del giardino da foglie secche, rami spezzati e quant'altro caduto sul manto erboso.


Tappeti erbosi: è il periodo migliore per eliminare il muschio presente soprattutto nei prati situati su terreni argillosi, umidi e ombreggiati. Un metodo molto semplice consiste nel trattare le zone infestate con solfato ferroso.


Semina del tappeto erboso, dopo aver lavorato e concimato il terreno.


Vanno ripulite le zone intorno ad alberi e arbusti, eliminando infestanti e rifiuti.


Dopo aver distribuito del concime organico, si procede ad una leggera zappatura per interrare lo stesso e favorirne l'assorbimento veloce da parte delle radici.


Le potature devono essere fatte nelle prime tre settimane del mese, se si vuole ottenere uno sviluppo equilibrato delle piante. Andranno esclusi gli arbusti a fioritura primaverile, per i quali è meglio attendere la fine della fioritura, per intervenire su rami rovinati o deboli. Invece, piante da frutto, arbusti a fioritura estiva, siepi e rose vanno potati ora, in modo da favorire lo sviluppo di nuovi vigorosi germogli.


Piantare i fiori primaverili come primule, violette, ranuncoli, gerani
violacciocche, pervinche,ecc.


Piantare le erbacee perenni come le rose e le aromatiche.


Legare i tralci dei rampicanti come rincospermum, glicini, viti americane, bignomie.


Concimare gli arbusti che fioriscono precocemente come forisizie, cotogni del Giappone,viburni e lillà.


Seminare in vaso o in zone riparate dal freddo i fiori estivi (calendule, salvia, fiordalisi, astri, zinnie).


Ripulire le aiuole che ospitano specie perenni, distribuire uno strato di buon terriccio ed eliminare l'eventuale strato di pacciamatura applicata all'inizio dell'inverno come protezione dal gelo. Preparare il terreno per le annuali a fioritura imminente e arieggiare con una leggera zappettatura le zone intorno al colletto dei roseti e il sottochioma di alberi e arbusti.


Piante da frutto: predisporre ed effettuare qualche trattamento contro parassiti.


E' ora i di piantare alberi, arbusti, rose, cespugli di ogni genere perché questa è la luna più favorevole dell'anno per garantire l'attecchimento veloce di queste piante.


La stagione e la luna sono favorevoli per la piantagione di tutti gli alberi da frutto e per i piccoli frutti.

Stefano Proietti - Lega
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Enzo Alleori - Spoleto Sì
Lavanderia La Perfetta
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto
Principe
Guerrini Macron Store
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Bar Moriconi
Ferramenta Bonfè
Perugia Online
Aldo Tracchegiani - Forza Italia
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Sicaf Spoleto