Spoletonline
Edizione del 22 Ottobre 2019, ultimo aggiornamento alle 16:45:08
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Vus Com
Halo Respiro
Accademia Scherma Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Libreria Aurora
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Ristorante Borgo delle Mole
Team Dance Spoleto
Parafarmacia Serra
Electrocasa Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Fondazione Giulio Loreti
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Ristorante Albergo LE CASALINE
Alimentari Di Cicco Pucci
Tuber experience - Campello
Stampa articolo

Spoleto - Stella Energia: Il fotovoltaico risponde, 20 Luglio 2009 alle 21:43:43

Fotovoltaico: scenari di un mercato in crescita

Ogni fine di semestre è un altro importante momento per tirare le somme sui risultati raggiunti [Fotogallery]

Cominciando dagli ormai tradizionali dati forniti dal GSE notiamo che rispetto agli ultimi mesi del 2008 si è verificato un calo delle connessioni, che però risultano comunque superiori a quelli dello stesso periodo dell'anno scorso. In pratica, a fine giugno si sono raggiunti circa 520 MWp di connessioni, che significa 102,5 MWp collegati da gennaio a giugno. Nello stesso periodo dell'anno scorso il collegato alla rete è stato di circa 81 MWp. Il mercato è quindi cresciuto del 27% rispetto all'anno scorso, ma è certo che se non ci fosse stata la grave crisi finanziaria tale crescita sarebbe stata molto superiore.



Sarà interessante vedere cosa succederà nel secondo semestre alla luce dei dati del 2008: nello stesso periodo dell'anno scorso si sono infatti registrate connessioni tra i 20 e i 30 MWp al mese, a parte il mese di dicembre in cui si è avuta l'impennata che ha portato la quota mensile a 137 MWp per effetto dell'imminente riduzione annuale della tariffa. Se quindi applicassimo lo stesso trend di crescita ai mesi che stanno arrivando, confermando sempre il picco di dicembre, risulterebbe una potenza collegata alla rete di ulteriori 330 MWp, a cui vanno aggiunti i 102,5 MWp del primo semestre. Il totale dell'anno, se i trend verranno confermati, sarà di circa 435 MWp.
Si tratta però solo di una stima, visto che gli effetti della crisi finanziaria, sempre più evidenti a più livelli, potrebbero determinare scenari diversi: da un lato potrebbe verificarsi un calo delle installazioni ma, dall'altro, le connessioni soprattutto degli impianti di grande taglia (sono infatti tanti i sistemi da 500 - 1000 kWp in costruzione, qualcuno anche di potenza maggiore) potrebbero determinare invece una crescita ulteriore dei numeri.
La valutazione precedente ci fa capire, senza ombra di dubbio, che il fotovoltaico è sicuramente uno dei pochi settori in crescita in Italia in questo momento. Ciò significa che l'attuale legge del Conto Energia, in vigore fino alla fine del 2010, sta funzionando e che occorre prestare la massima attenzione affinché la revisione di tale legge non causi rallentamenti allo sviluppo del settore. 


E' ormai opinione comune che il settore delle energie rinnovabili rappresenti il perno dello sviluppo dei prossimi anni per le economie di molti Paesi. L'Italia, per una volta, è in prima linea e speriamo che ci rimanga a lungo. Sempre in prima linea è anche Stella Energia srl, che si adatta a un mercato in continua evoluzione inserendo prodotti e novità sempre più interessanti: l'ingresso dei moduli fotovoltaici REC SOLAR nel nostro portafoglio prodotti, attraverso una promozione che sta raccogliendo l'interesse di moltissimi operatori italiani, ne è una testimonianza.
E' arrivato il momento di rinnovarsi, perché ormai le competenze sono sempre più diffuse. Per questo invitiamo tutti i nostri lettori ai prossimi appuntamenti fieristici che saranno:



Dal 21 al 24 settembre 2009 - 24ª EU PV SEC di Amburgo - Germania
Dal 30 settembre al 2 ottobre 2009 PV ROME Mediterranean 2009
Il Salone Internazionale delle Tecnologie Fotovoltaiche per il Mediterraneo torna anche quest'anno a Roma, proponendosi come un'occasione interessante per promuovere le tecnologie fotovoltaiche anche nelle regioni italiane del centro-sud e nel bacino del Mediterraneo.
Giunta quest'anno alla sua 3° edizione PV ROME MEDITERRANEAN 2009 sarà inserita all'interno di ZEROEMISSION ROME 2009, l'evento più ampio dedicato alle aziende e agli operatori interessati allo sviluppo delle rinnovabili in un'area del mondo certamente appetibile per le sue caratteristiche climatiche.


Nel ringraziare tutti coloro che continuano a contattarci e a scriverci, cogliamo l'occasione per ricordare che ulteriore informazioni sono sempre disponibili collegandosi al nostro sito internet www.stellaenergia.it
Cordiali saluti
Stella Energia srl
Via San Benedetto, 83 - 06049 Spoleto - PG
Tel e fax: 0743-260265
e-mail: info@stellaenergia.it web: www.stellaenergia.it 



Cioccolateria Vetusta Nursia
Principe Store
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente
Salute e Bellezza Tracchegiani
David Militoni - Lega Umbra
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Paola Agabiti Urbani - Tesei Presidente
Bar Moriconi
Visit Scheggino
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar ristorante Belli - Spoleto
Marco Post Spoleto
Centro Medico Giulio Loreti
Bonifica Umbra
Il Pianaccio
David Militoni - Lega Umbra
La Fabbrica del Gelato
Caffè dell'Angolo
Associazione Cristian Panetto
Yves Rocher
Terminal alle Mattonelle
Bar delle Miniere
Trattoria dei Paesi Nostri