Spoletonline
Edizione del 19 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 12:00:42
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
BEXB
cerca nel sito
Agriturismo Colle del Capitano
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
The Friends Pub
Centro Dentistico Cristina Santi
Ristorante Albergo LE CASALINE
Pc Work
Libreria Aurora
Aldo Moretti S.r.l.
Vus Com
Mrs Sporty
TWX Evolution
Civico 53
Fondazione Giulio Loreti
Spoleto Cinema al Centro
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Parafarmacia Serra
Lavanderia La Perfetta Self
Stampa articolo

Valnerina - Musica, 21 Luglio 2009 alle 09:33:33

Norcia: 300 iscritti ai Corsi Internazionali di interpretazione musicale

Quest’anno, in contemporanea, anche un corso internazionale di danza mediorientale

Già da qualche giorno la città di San Benedetto ospita la 27esima edizione dei "Corsi internazionali di interpretazione musicale". La rassegna, promossa dal Comune di Norcia sotto la direzione artistica di Fernando Martinelli, quest'anno conta oltre trecento iscritti: giovani musicisti


provenienti non solo da varie regioni italiane ma anche da Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, Grecia, Corea e Giappone. Tutti a Norcia, come ogni anno, per perfezionare le proprie tecniche musicali sotto la giuda di maestri affermati, anche a livello internazionale, nelle varie discipline di pianoforte, canto, violino, viola, violoncello, oboe, clarinetto, clavicembalo, flauto, contrabbasso, chitarra, fagotto, corno, sassofono, fisarmonica, ma anche composizione e jazz. "I Corsi musicali sono diventati per Norcia un appuntamento fisso", commenta il sindaco Gian Paolo Stefanelli. "Sono nati ventisette anni fa quando ero vicesindaco - prosegue - e la crescita che hanno registrato negli anni, in termini di iscrizioni e quindi di presenze turistiche a Norcia, è stata notevole. La nostra amministrazione - aggiunge - non potrà che rafforzare questa manifestazione, che fa di Norcia un polo culturale internazionale, tanto più perché si rivolge ai giovani di tutto il mondo e permette anche a quelli del nostro territorio di partecipare e di confrontarsi con altre realtà". I corsi termineranno il prossimo 8 agosto e fino ad allora, cittadini residenti e turisti potranno assistere ogni sera a concerti nell'auditorium di San Francesco (21,30). I corsi di pianoforte saranno tenuti da Drahomira Biligova (docente presso il conservatorio de L'Aquila), Franco Fabiani (docente al conservatorio di Perugia), Fausto di Cesare (titolare della cattedra di perfezionamento dell'Ars Accademia di Roma e di una cattedra di pianoforte al conservatorio "S.Cecilia" di Roma), Franco Medori (docente al S. Cecilia di Roma), Michele Rossetti, Cinzia Falco, Elmar Slama, Maria Teresa Carunchio, Maura Pansini, Luigi Tanganelli, Giovanna Valente, Agathe Leimoni, Giuseppe Fricelli, Flavio Peconio e Luigi Petrozziello. Ma ci saranno anche corsi di percussione, con il docente Rodolfo Rossi (titolare della cattedra di Strumenti a percussione del Conservatorio di musica ‘O. Respighi' di Latina), corsi di archi, con Pasquale Pellegrino, Carlo Ricci, Orietta Sartori e Margot Burton. E poi ancora corsi di ottoni e di legni, con Marco Zoni, Gabriele Screpis, Alberto Negroni, Maurizio Zampognini, Roberto Todini, Marco Venturi e Luigi Tufano. Non mancheranno anche quest'anno corsi di canto, che saranno tenuti da Antonella Cesari, Emanuela Salucci, Susanna Rigacci e Luigi Naldi. Il corso di fisarmonica sarà affidato a Corrado Rojac mentre quello di composizione ad Antonio D'Antò. Dal 30 luglio al 2 agosto si terrà anche un Master Class sulle 32 sonate di Beethoven, sotto la giuda di Giorgio Vidusso, pianista triestino, per diversi anni direttore artistico di RAI uno, oggi considerato uno dei più grandi critici musicali italiani. E la novità assoluta di quest'anno sarà il corso internazionale di danza mediorientale con Zaza Hassan (danzatore e coreografo di fama internazionale), Sahara Ardah, Samara Noor, Lara Rocchetti e Simona Ticciati. "Il corso - spiega il direttore artistico Martinelli - sarà parallelo a quello dei corsi musicali e si articolerà in diverse lezioni spalmate dal 2 all'8 agosto. Lezioni - prosegue - per apprendere la corretta impostazione posturale, analizzare e riconoscere le frasi musicali, imparare il classico egiziano, la danza marocchina e la danza tribale, lo stile Baladi, la danza con il doppio velo, la tecnica dei fianchi, l'improvvisazione su percussione e molto altro ancora".




 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf Spoleto
Ristorante La Pecchiarda
Principe
Ferramenta Bonfè
De.Car. Elettronica
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto
TWX Evolution
Stile Creazioni
Spoleto Cinema al Centro
Supermercati della convenienza offerte speciali
Perugia Online
Bar Kiss
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Aldo Moretti S.r.l.
Associazione Cristian Panetto