Spoletonline
Edizione del 16 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 22:14:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Agriturismo Colle del Capitano
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
TrattOliva
Azienda Agricola Bocale
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Rafting Nomad
Arte Infusa
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
The Kon
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Per chi non dorme, 03 Febbraio 2010 alle 23:48:28

Alda Merini

Tu non sai [Commenti]



Tu non sai: ci sono betulle che di notte levano le loro radici, e tu non crederesti mai che di notte


gli alberi camminano o diventano sogni.

Pensa che in un albero c'è un violino d'amore.
Pensa che un albero canta e ride.
Pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita.


Te l'ho già detto: i poeti non si redimono, vanno lasciati volare tra gli alberi come usignoli pronti a morire.



Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto
Scheggino Donna
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (3)

Commento scritto da Daniele Ubaldi il 04 Febbraio 2010 alle 08:37
Geniale follia che si fa beffe dell'ottuso benpensare...


Commento scritto da aldamerinifan il 04 Febbraio 2010 alle 09:39
ma chi sono veramente i folli? una mente libera è sana...folle è colui che si compiace mentre scruta nelle acque torbide del proprio lago....i poeti non si redimono...splendida poesia, grazie!!


Commento scritto da Stranamore il 04 Febbraio 2010 alle 18:17
Poche parole, semplici, spontanee, in libertà... La vera poesia è questa! Altro che follia!


Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Così è una svolta Pub
Spoleto Cinema al Centro
Perugia Online
Bonifica Umbra
Necrologio
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Sicaf Spoleto
Guerrini Macron Store
Principe