Spoletonline
Edizione del 24 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 15:31:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Ristorante al Palazzaccio
Electrocasa Spoleto
Ristorante Pecchiarda
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Osteria della Torre
Pc Work
Axis Italy
Alimentari Di Cicco Pucci
Libreria Aurora
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Posto del Sole
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

La colonna di Moro, 28 Marzo 2010 alle 21:08:51

Mine Vaganti

[Commenti]


Leonardo Moro

Dopo Verdone e Virzì, anche Ferzan Ozpetek fa i conti con la famiglia. "Mine Vaganti" è la storia di due fratelli (entrambi gay) alle prese con un padre tradizionalista e provinciale. Un vero uomo del sud, padre padrone, con le sue idee. Ozpetek ci parla di sé e del padre perduto. Ma a differenza dei


lavori precedenti, dove i personaggi erano composti, carini ed educati, qui si lascia andare. E' più spontaneo, vero, politicamente scorretto.
Si ride e si riflette.
Una commedia mai banale.


7/10


 


 



Cioccolateria Vetusta Nursia
Multiservizi Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Il Biologico Spoleto
Azienda Modena
Salute e Bellezza Tracchegiani


Commenti (1)

Commento scritto da Cerqua Cesenty il 28 Marzo 2010 alle 23:33
e bravu u moro


Aggiungi un commento [+]
Bar delle Miniere
Adicom
Terminal alle Mattonelle
Principe Store
Trattoria del Passo d'Acera
Visit Scheggino
Bonifica Umbra
La Fabbrica del Gelato
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Marco Post Spoleto
Bar Moriconi
Bar ristorante Belli - Spoleto
Il Pianaccio
Spoleto Cinema al Centro
Associazione Cristian Panetto