Spoletonline
Edizione del 16 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 20:08:22
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Maison del Celiaco
Mrs Sporty
Lavanderia La Perfetta Self
TWX Evolution
Libreria Aurora
AROF Agenzia Funebre
Spoleto Cinema al Centro
Vus Com
Ristorante Albergo LE CASALINE
Centro Dentistico Cristina Santi
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Colle del Capitano
Parafarmacia Serra
The Friends Pub
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Stampa articolo

Valnerina - Traffico & viabilità, 17 Dicembre 2010 alle 20:26:07

Neve e maltempo, disagi in Valnerina

Problemi anche a Spoleto, soprattuto per i mezzi pesanti [Commenti]


Fed. Nar.

Il maltempo causa notevoli disagi alla circolazione stradale: in Valnerina il traffico è congestionato. Si procede a rilento lungo la SS 685 che attraversa la valle del Nera. La nevicata di questa mattina e le temperature gelide di questi ultimi giorni hanno reso la strada una lastra di ghiaccio costringendo


gli automobilisti a viaggiare con le catene e ad una velocità più che contenuta. Notevoli difficoltà soprattutto per i mezzi pesanti: molti camionisti si sono trovati costretti a fermarsi lungo la strada e a volte anche in mezzo alla strada causando rallentamenti e pericoli. I Vigili del fuoco di Norcia dichiarano che la situazione era più grave questa mattina, quando si susseguivano numerose chiamate. Proprio stamane un camion che trasportava animali vivi si è ribaltato sulla strada che collega Cascia alla frazione di Tazzo: non ci sono stati però disagi per la circolazione né lesioni per il conducente. Tempestivo l'intervento dei Vigili del fuoco ma purtroppo un vitello è morto nell'incidente. Verso le 18,45 nei pressi di Sant'Anatolia di Cascia, invece, un'automobile ha sbandato: nessun ferito, ma piccoli intoppi alla circolazione stradale. Adesso la situazione pare essere migliorata anche se le forze dell'ordine restano in allerta. Tanti i mezzi spargisale e gli spazzaneve al lavoro sul territorio. Si raccomanda comunque prudenza alla guida e l'obbligo delle catene a bordo.
Anche a Spoleto non mancano i disagi, con i vigili del fuoco impegnati a rimettere in carreggiata alcuni mezzi pesanti che non riescono a camminare con il ghiaccio e la neve


 



Commenti (2)

Commento scritto da paolo il 18 Dicembre 2010 alle 10:35
colgo l'occasione di questo articolo, per rivolgermi ai sig.i della provincia che gestiscono la tratta Spoleto Acquasparta. Come ogni volta che c'è l'allerta per la neve questi signori, profumatamente pagati, se ne sbattono le palle di quello che succede in quella tratta. Non ho assolutamente paura di essere smentito, perchè ho passato più di un'ora al telefono con mia figlia che lavora ad Acquasparta, rimasta bloccata dalla neve prima del passo dello Scoppio, senza che passasse ne spazzaneve ne spargisale, come daltronde ogni volta che nevica.

Sono particolarmente incazzato, perchè è successo anche a me anni indietro di rimanere bloccato in quella strada. La prossima volta che succederà, mi ri rivolgerò alla procura della Repubblica, tanto per essere chiari. Credo sia ncessario intervenire come in tutte le altre strade prima e non dopo.


Commento scritto da Filippo79 il 20 Dicembre 2010 alle 02:20
Se bloccano autostrade e superstrade....figuriamoci una strada regionale di montagna con scarsità di traffico.....non è il 15 di agosto, è inverno, montate gomme da neve o viaggiate con le catene a bordo.


Aggiungi un commento [+]
Ristorante La Pecchiarda
Stile Creazioni
Gabetti Immobiliare
Performat Salute Spoleto
De.Car. Elettronica
Necrologio
Supermercati della convenienza offerte speciali
Pizzeria Mr Cicci
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Spoleto Cinema al Centro
Associazione Cristian Panetto
Perugia Online
Ferramenta Bonfè
TWX Evolution
Principe
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Sicaf Spoleto