Spoletonline
Edizione del 21 Febbraio 2019, ultimo aggiornamento alle 01:52:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Libreria Aurora
Centro Ottico Emmedue
Norcineria Severini Perla
Pc Work
Il Cerchio 5 x 1000
Ristorante Pecchiarda
AROF Agenzia Funebre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Vus Com
Tuber experience - Campello
Fondazione Giulio Loreti
Spoleto Cinema al Centro
Arte Infusa
Ristorante Albergo LE CASALINE
La Piazzetta delle Erbe
Ristorante Al Palazzaccio
Stampa articolo

E-Mail, 27 Dicembre 2010 alle 15:20:13

Un campo di calcio in una nuvola

Per tutte quelle anime che vogliono ancora giocare [Commenti]

Nel cielo sopra Spoleto ieri mattina c'era disegnato dalle nuvole un rettangolo perfetto, ci ho visto un campo di gioco e immediatamente vi ho immaginato tantissimi giovani che non sono più tra noi disputare una bellissima e gioiosa partita di calcio capitanati dal grande Scirea e diretti dal "vecio" Bearzot.


Vincendo la mia naturale ritrosia ed il rischio di essere tacciato di retorica, ho deciso di inviarla al vostro giornale perché se questo può servire a donare anche solo un pochino di serenità e speranza in più a coloro che piangono la perdita di un proprio caro per me sarà comunque un bel Natale da ricordare. Buone feste e buon anno a tutti.


Franco


 



Il Biologico Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Lavanderia La Perfetta
Principe linea Hobby
Il Macigno
Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto
Principe Store


Commenti (7)

Commento scritto da Diogene il 27 Dicembre 2010 alle 16:16
GRAZIE AL SIG. FRANCO PER LA BELLISSIMA IMMAGINE PUBBLICATA

E COMPLIMENTI PER AVER AVUTO LA GRANDE SENSIBILITA' DI ABBINARLA AD UN MESSAGGIO DI SPERANZA E SERENITA' .

TANTI AUGURI DI CUORE ANCHE A LEI !!!!!!





Commento scritto da Sandro Fumini il 27 Dicembre 2010 alle 18:15
Bellissimo sapere che ci sono ancora persone come lei. grazie Sig. Franco


Commento scritto da franco il 27 Dicembre 2010 alle 19:02
Grazie e auguri a lei Diogene, in quanto a sensibilità credo ne abbia da vendere, mi ha commosso..


Commento scritto da Rosita Bonacci il 27 Dicembre 2010 alle 22:27
Grazie Signor Franco per la splendida immagine...grazie per la sensibilità e per questo momento di serena tranquillità che ha donato a tanti... che meraviglia poter immaginare tanti nostri cari giovani mentre giocano lassù, e tanti altri seduti intorno a fare il tifo...grazie davvero, ne avevamo bisogno sul serio...buon anno a lei e alla sua famiglia


Commento scritto da franco il 28 Dicembre 2010 alle 13:59
Grazie di cuore a voi tutti.. Sono davvero commosso e non ho parole.. Colgo l'occasione per augurarvi un sereno 2011..


Commento scritto da Lu Fre il 28 Dicembre 2010 alle 20:45
A Fra... me fai accappona la pelle posso di de conoscerti?


Commento scritto da marina casali il 29 Dicembre 2010 alle 11:14
le cose più alla vista di tutti spesso nessuno le vede. nelle cose più piccole e semplici è la grandezza dell'universo. evviva l'uomo (e la donna) che non smette di "guardare".

-m.c.-


Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Il Cerchio 5 x mille
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonucci
Pizzeria Mr Cicci