Spoletonline
Edizione del 16 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 20:54:04
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Aldo Moretti S.r.l.
Mrs Sporty
Lavanderia La Perfetta Self
Parafarmacia Serra
Civico 53
The Friends Pub
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Colle del Capitano
Vus Com
TWX Evolution
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Albergo LE CASALINE
Fondazione Giulio Loreti
Pc Work
Centro Dentistico Cristina Santi
Libreria Aurora
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Stampa articolo

Area Vasta - Opinioni, 28 Agosto 2011 alle 20:54:48

SInistra Ecologia e Libertà sulla vicenda VUS Com

“Gestione preoccupante del territorio” [Commenti]

Il Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Spoleto-Campello-Castel Ritaldi e Montefalco ritiene che quanto sta accadendo in questi giorni in VUS sia il risultato di una gestione estremamente preoccupante del territorio.
In particolare riteniamo grave il fatto che alcuni Sindaci in seno all'organismo di Controllo Analogo possano aver dato mandato all'ex presidente Sergio Villa di verificare la possibilità di cedere quote di VUSCom a soggetti privati. In primo luogo perché il Controllo Analogo non deve assolvere questo tipo di funzioni. Esso è un sottoinsieme ristretto dell'assemblea dei soci che, nelle società possedute interamente da soggetti pubblici, ha lo scopo di "esercitare un controllo analogo a quello esercitato sui propri servizi" e non di sostituirsi all'assemblea dei soci.
Dunque, delle due l'una: o alcuni Sindaci nominati in seno all'organismo di Controllo Analogo non conoscono il compito che devono assolvere o prendono consapevolmente determinazioni che non gli competono, alla faccia della democrazia e delle regole.
Chi siede nei banchi dell'organismo di Controllo Analogo avrebbe dimostrato molta più competenza e attitudine al buon governo se avesse richiesto, in Assemblea con tutti e ventidue i soci di VUS, un piano aziendale e un percorso di potenziamento di VUSCom, al fine di far produrre maggiori utili all'azienda.
A chi ha richiesto di vendere VUSCom forse sfugge che gli utili che questa società pubblica (quindi di tutti i cittadini) produce sono della collettività e servono anche a garantire un minor costo delle bollette dell'acqua alla cittadinanza.
Riteniamo le dimissioni di Sergio Villa un gesto corretto e politicamente opportuno, anche se rappresentano l'assunzione di responsabilità che non sono solo sue, ma prima ancora di chi si è assunto inopportunamente l'onere di verificare le condizioni per la vendita di VUSCom.
Tale contesto resta la sconfortante rappresentazione di una situazione in cui prevalgono, duole dirlo, scarsa adeguatezza di chi governa e un senso generale di antipolitica.
La scarsa adeguatezza a governare comporta l'incapacità di individuare linee di indirizzo positive per il bene comune e per lo sviluppo del territorio. Tali carenze, all'estremo, sfociano anche nell'indicazione di vendere aziende pubbliche in attivo.
Il clima di antipolitica che si è generato negli ultimi anni nel Paese induce a semplificazioni demagogiche e inopportune. E' così che i ruoli che dovrebbe assolvere autorevolmente la politica vengono demandati ai tecnici, nella fattispecie facendo una drammatica confusione e disattendendo i più elementari principi di corporate governance.
Il Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Spoleto-Campello-Castel Ritaldi e Montefalco propone quattro punti per superare la situazione di crisi.
Nominare entro 15 giorni un presidente che, come in qualsiasi azienda, sia il rappresentante dei soci e che sappia interpretare autorevolmente il ruolo politico che è chiamato a svolgere, cioè quello di sintesi delle volontà dei soci-sindaci e di definizione degli indirizzi politico-programmatici conseguenti.
Nominare entro 30 giorni un direttore generale, manager di qualità, scelto attraverso una rigorosa selezione pubblica, senza interessi di partito né altre logiche se non quelle della assoluta professionalità.
Definire un piano aziendale che sappia dare prospettive di crescita all'azienda e la giusta tranquillità al personale rispetto al futuro.
Riaffermare il valore strategico del mantenimento della proprietà interamente pubblica di VUS Spa e di VUSCom.
Il nostro partito impegnerà tutti i suoi rappresentati nelle istituzioni del territorio dell'ATI 3 ad affermare tali principi e questi indirizzi. Auspichiamo che anche le altre forze politiche sappiano definire una linea univoca ai propri rappresentanti nelle istituzioni.


Il Circolo di Sinistra Ecologia Libertà
Spoleto-Campello-Castel Ritaldi e Montefalco


 


 



Commenti (2)

Commento scritto da giancarlo fiorelli il 28 Agosto 2011 alle 23:13
Cari Compagni, basta con le masturbazioni mentali cerchiamo di dare un segnale !! Questo è quello che vuole il cittadino!! Vi porto il mio esempio, io abito a Trevi e debbo purtroppo constatare che rispetto alla gestione comunale :

1) i costi dell'acqua sono quadruplicati, con un servizio peggiore

2) Ci riempiamo la bocca di raccolta differenziata, ma nel villaggio Gramsci (12 GRUPPI FAMILIARI) nonostante le numerose richieste tuttociò è tabù, avendo a disposizioe un cassonnetto e 1/2 ( è rotto) per l'indefferenziata!!! Ed i vari dirigenti (???) di turno quando telefono fanno gli gnorri.

Mi dispiace tutto ciò allontana dalla Sinistra l'elettorato


Commento scritto da Marco il 29 Agosto 2011 alle 12:47
@ Giancarlo Fiorelli: non si capisce bene in tutto quello che dici cosa c'entra SEL? Mi pare, anzi, che quello che dicono sia una posizione critica rispetto a come vanno purtroppo le cose fino ad ora in VUS.


Aggiungi un commento [+]
TWX Evolution
Spoleto Cinema al Centro
Bar Kiss
Stile Creazioni
Bar Moriconi
De.Car. Elettronica
Sicaf Spoleto
Principe
Ferramenta Bonfè
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Perugia Online
Associazione Cristian Panetto
Lavanderia La Perfetta
Aldo Moretti S.r.l.
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante La Pecchiarda
Performat Salute Spoleto
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra