Spoletonline
Edizione del 19 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 21:09:21
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Aldo Moretti S.r.l.
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
TWX Evolution
Libreria Aurora
Ristorante Albergo LE CASALINE
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Parafarmacia Serra
Centro Dentistico Cristina Santi
Fondazione Giulio Loreti
The Friends Pub
Aldo Moretti S.r.l.
Civico 53
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Lavanderia La Perfetta Self
Agriturismo Colle del Capitano
Spoleto Cinema al Centro
Mrs Sporty
Vus Com
Pc Work
Stampa articolo

Spoleto - Inquieto vivere, 24 Settembre 2011 alle 23:22:02

Tridente delle meraviglie in corso Mazzini

Anteprima assoluta di Spoletonline: pronta la squadra che guiderà Spoleto per il dopo-Benedetti! [Commenti]


Daniele Ubaldi

Attenti a quei tre. Per chi crede poco al caso, o forse soltanto per chi ama fare un po' di giochi, davvero assortito il terzetto avvistato oggi pomeriggio (sabato 24) in corso Mazzini. Il gruppetto era composto dall'imprenditore oleario - nonché consigliere comunale di Rinnovamento - Zefferino Monini, dal presidente


della Camera penale di Spoleto, della Lega italiana per la lotta ai tumori di Spoleto, nonché dell'associazione culturale Rinnovamento per Spoleto, Salvatore Finocchi e, ciliegina sulla torta o - meglio - bollicine di champagne, il numero uno di Vini nel Mondo, della Meet Communication e del Comitato organizzatore della Mille Miglia, Alessandro Casali.
I tre, da quanto è riuscito a scoprire Spoletonline, erano intenti a discutere e ragionare su Spoleto e sul futuro della città, addirittura - pare - in vista delle prossime elezioni amministrative, che si dovrebbero tenere - maggioranza di centrosinistra reggendo - nella primavera del 2014. Dai discorsi e dalle strategie uscite fuori a mezza bocca, prima che i tre illustri personaggi si accorgessero della presenza indiscreta dell'informazione online spoletina, pare che Zefferino Monini stia seriamente pensando di dare la propria disponibilità a candidarsi a sindaco. Suo vice, secondo uno scacchiere quantomeno ardimentoso, potrebbe essere proprio l'avvocato Finocchi, anche se non è ancora chiaro con quali deleghe al proprio attivo. Infine, ad Alessandro Casali andrebbe senza ombra di dubbio l'Assessorato all'Internazionalizzazione della città di Spoleto, come tantissimi cittadini vorrebbero.
E vissero tutti felici e contenti.


 


 



Commenti (21)

Commento scritto da uno spoletino che tiene alla sua città il 25 Settembre 2011 alle 00:56
Beh sarei veramente entusiasta e mi farebbe grande piacere se 3 menti come quelle sopra elencate guidassero la città di spoleto verso un avvenire meno negativo di questo!Forza!


Commento scritto da ma davero davero! il 25 Settembre 2011 alle 01:46
il baffo, il corto e il pacioccone parafrasando una canzone dello zecchino d'oro!Mancano solo paperino e braccobaldo....la giunta è fatta! magari ma peccato che uno non ha tempo, uno cerca solo consulenze come 20anni fa e il terzo preferisce contributi e in politica non gli conviene!poco potere e pochi soldi! Non regge diretto'!


Commento scritto da scooppete il 25 Settembre 2011 alle 09:12
arrabbi se che scuppe....origliato....sicuro che quelli mo confermano vedrai.


Commento scritto da Sanfro il 25 Settembre 2011 alle 10:46
Manca solo il decano all'ufficio comunicazione, Pippo all'agricoltura (per il rilancio della coltura delle noccioline) e Paperoga alle politiche giovanili


Commento scritto da mystefy il 25 Settembre 2011 alle 12:38
Bè.... potrebbe funzionare! Dico potrebbe.... tre prime donne come loro... sulla distanza le carezze potrebbero esser pesantine...!!


Commento scritto da gino il 25 Settembre 2011 alle 12:41
...BENE BENE!!!! IL NUOVO CHE AVANZA!!! ANZI... IL NUOVO CHE HA PANZA!!!!


Commento scritto da commerciante il 25 Settembre 2011 alle 12:50
Era ora che qualcuno si esponga e prenda in mano questa situazione.Di tante cavolate sentite negli ultimi tempi, questo mi sembra il ragionamento più intelligente.MAGARI FOSSE VERO!!!!!!! COSI LA FINIAMO CON QUESTA TRTUPPA DI FANULLONI DELLA GIUNTA BENEDETTI&COMPANY....AHAHAHAHAH!!!!!!!


Commento scritto da cittadino il 25 Settembre 2011 alle 12:52
dalla padella alla brace.


Commento scritto da Luca il 25 Settembre 2011 alle 14:39
E' un sogno...... la mia speranza è che si realizza......

Speriamo che succeda....


Commento scritto da Massimo il 25 Settembre 2011 alle 17:06
Dalla padella alla brace; davvero mi chiedo come fanno alcuni commentatori ad essere ottimisti. Ma si sa, questo paese, e Spoleto non fa certamente eccezione, è divorato da ignoranza e pressappochismo in maniera devastante. Meglio che lascio tutto e cerco lavoro lontano da qui. Ma questo si sapeva già prima, è vero. Maledetta la mia accidia che mi fà accontentare di ciò che ho.


Commento scritto da Diogene il 25 Settembre 2011 alle 18:10
Risposta a \\\" CITTADINO \\\" :



SE PREFERISCE RIMANERE IN QUESTA \\\" PADELLA \\\" NON POSSO

CHE BIASIMARLA PER IL SUO MASOCHISMO !!!



IO, COME CREDO MOLTISSIMI SPOLETINI, DOVREMMO ESSERE

GRATI , ORGOGLIOSI , E FIDUCIOSI DI POTER AVERE UN TRIO

COSI\\\' PRESTIGIOSO ALLA GUIDA DELLA NOSTRA CITTA\\\' !!!!



CONCLUDENDO :



\\\" DALLA PADELLA ALLA BRACE \\\" .... SPERIAMO CHE SUCCEDA ....


Commento scritto da gullit il 25 Settembre 2011 alle 18:25
Ma, certo che comunque riuscire a fare peggio di chi c'è adesso è proprio difficile. anche se ci metti 4 pecorari, almeno loro il verde lo sanno gestire chi c'è adesso magna e basta.


Commento scritto da giuliano il 25 Settembre 2011 alle 18:43
e se invece si sono incontrati per fare quattro chiacchiere? anche perchè quando li ho visti io, di fronte al negozio di Gentili erano in quattro, c'era Loretoni con loro.


Commento scritto da alessio il 25 Settembre 2011 alle 20:09
sinceramente a parte Monini che ha sempre dimostrato di voler bene a questa città, gli altri non hanno fatto altro che farci soldi e basta con Spoleto.

Monini mi piacerebbe come Sindaco, ci sarebbe da esserne veramente orgogliosi, professionale nella vita privata dove si compete sul mercato con gente che lavora davvero e di grande immagine per Spoleto sia in Italia che all'estero.

Spero solo si circondi di gente seria che ha voglia di fare bene come lui altro che Casali e Finocchi.

Io spero solo che gli spoletini votino chi vuole bene a Spoleto e non i partiti...già sarebbe una svolta.



Commento scritto da spoletinocortaccione il 25 Settembre 2011 alle 21:06
Dopo aver disperatamente rimpianto Brunini, ci troveremo nella incredibile situazione di dover rimpiangere Benedetti...


Commento scritto da giuliano il 25 Settembre 2011 alle 22:50
@ diogene:

ma perchè "urli" sempre nei tuoi commenti?


Commento scritto da cittadino il 26 Settembre 2011 alle 07:23
Sinceramente non dovrebbe essere difficile capire il segnificato del detto " dalla padella, alla brace", e pertanto non era complicato capire cosa intendevo dire.

Comunque, visto che non tutti sembrano riuscirci, perchè non ci provate, basta avere una padella abbastanza grande.........



Rappresenta un ovvietà dire che non si possa rimanere in "questa padella", la situazione della città è sotto gli occhi di tutti, ma buttarsi nella "brace" no, però.



Ma perchè non vi ponete la domanda, visto che sicuramente Benedetti stupido non è, del perchè la città si trovi in questa situazione disastrosa e, nonostante ciò, in giunta combinano casini su casini ??



Non sarà che avendo capito che ormai non "c'è trippa per gatti", in special modo per le prossime elezioni, si stà facendo terra bruciata per "agevolare" il prossimo inquilino del Municipio ???



Chi sarà il "pazzo" che si prende la "patata" bollente che gli stanno cucinando ??

Monini, mah.........

Voi lo fareste ??


Commento scritto da caterina fontana il 26 Settembre 2011 alle 09:59
Ma magari fosse vero!!! Riuscissero veramente a levare dalle scatole la gente che governa...(si per dire...) adesso!!


Commento scritto da Prometeo il 26 Settembre 2011 alle 10:43
PETTEGOLI!



http://www.youtube.com/watch?v=Wk2iS0kv4HU





Commento scritto da carla il 26 Settembre 2011 alle 17:29
Mi auguro che Monini continui a fare l'olio e non si occupi di altro...(anche se come sindaco lo preferisco a molti altri, ma il suo impegno di imprenditore non gli consentirebbe di fare bene il lavoro di sindaco); però sua sorella, lei si che sarebbe adatta e poi sarebbe anche ora di un sindaco donna!

Mi auguro che l'Avv. Finocchi continui a fare l'avvocato che come politico, beh lasciamo stare......

Mi auguro che Casali continui a correre con la sua millemiglia e stia lontano da Palazzo.

Poi sono anche io del parere che è ora di cambiare...ma dove sono i vari Zaffini, Petrini, Hanke, ecc. ecc.? Insomma dov'è l'opposizione?



Commento scritto da Serena Santilli il 03 Ottobre 2011 alle 10:45
E se anche fosse? Magari avere dei veri imprenditori alla guida della città!



Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Ristorante La Pecchiarda
Aldo Moretti S.r.l.
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Performat Salute Spoleto
Stile Creazioni
Pizzeria Mr Cicci
Principe
Spoleto Cinema al Centro
TWX Evolution
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
De.Car. Elettronica
Ferramenta Bonfè
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Perugia Online
Sicaf Spoleto
Bar Kiss
Supermercati della convenienza offerte speciali