Spoletonline
Edizione del 21 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 11:05:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Arte Infusa
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
The Kon
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Pizzeria San Giuliano
TrattOliva
Parafarmacia Serra
Azienda Agricola Bocale
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Rafting Nomad
Libreria Aurora
Stampa articolo

Valnerina - Salute e Sanità, 09 Novembre 2012 alle 15:22:24

TELESOCCORSO in valnerina, COME FARE PER AVERLO

Il servizio e’ erogato dalla Protezione Civile di Cascia in collaborazione con la Croce Verde di Spoleto

Il Gruppo Volontari Valnerina della Protezione Civile di Cascia mette a disposizione gratuitamente 30 apparecchi di telesoccorso il cui costo mensile per il servizio d è di 18€ da pagare ogni 2 mesi tramite bollettino postale alla Croce verde di Spoleto che, 24 ore su 24,


risponde a tutte le richieste di aiuto. Una volta alla settimana, inoltre, gli operatori della centrale operativa effettuano una chiamata di cortesia per verificare che tutto vada bene e per informarsi di eventuali necessità da parte dell'utente.


Il servizio è stato attivato in Valnerina dal Gruppo della Protezione Civile di Cascia in collaborazione con la Croce Verde di Spoleto grazie al bando della Progettazione Sociale Cesvol del 2009/2010 ed ha avuto un buon riscontro da parte della popolazione. Finora stati attivati più di 20 apparecchi nei comuni di Norcia (in convezione con il servizio sociale) , Cascia e Preci.


Come fare per avere il telesoccorso: deve essere fatta formale richiesta al Gruppo Volontari della Protezione Civile Valnerina e autorizzare la compilazione della scheda informativa contenenti i dati della persona che necessita del servizio in modo da facilitare un eventuale intervento di soccorso
Come funziona l'apparecchio: I volontari della Protezione Civile applicheranno l'apparecchio alla linea telefonica e doteranno l'utente di un telecomando (da portare sempre con sé). In caso di bisogno l'utente dovrà azionare il telecomando (il cui raggio solitamente copre l'intera abitazione) e l'unità a distanza comporrà automaticamente il numero della Centrale d'Ascolto. A rispondere (24 ore su 24 per 365 giorni) saranno operatori opportunamente formati pronti ad attivare i soccorsi più efficaci. Grazie ad un apposito dispositivo di riconoscimento automatico del chiamante, il sistema informatico della Centrale d'Ascolto fornirà in tempo reale all'operatore tutti i dati necessari per predisporre un efficace intervento di soccorso


(Per informazioni: Roberto: 338.3235453; Emiliano: 345/2291348; Rita: 339/4376212)


 


 



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Scheggino Donna
Umbria Dent
Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Performat Salute Spoleto
Taverna del Pescatore
Bar Moriconi
Necrologio
Così è una svolta Pub
Perugia Online
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'