Spoletonline
Edizione del 22 Settembre 2018, ultimo aggiornamento alle 15:57:51
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Ristorante Al Palazzaccio
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Casale La Palombara
Agriturismo Colle del Capitano
Tuber experience - Campello
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Parafarmacia Serra
Rafting Nomad
Ristorante Pecchiarda
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
The Kon
AROF Agenzia Funebre
Pc Work
Arte Infusa
TrattOliva
Libreria Aurora
Agriturismo San Vito
Stampa articolo

Notizie dal Mondo, 21 Agosto 2013 alle 18:26:42

Amerigo Vespucci: la Regina dei mari approda a Londra

[Fotogallery]


Sergio Mattioli

L'Amerigo Vespucci, orgoglio della marina militare Italiana, in questi giorni ormeggiata sul Tamigi. A riceverla l'ambasciatore Pasquale Q. Terracino e il contrammiraglio Dario Giacomo, addetto alla Difesa e Marina presso l'Ambasciata Italiana nel Regno Unito.


La nave aveva lasciato il porto di Livorno lo scorso 8 Luglio, iniziando cosi il suo 79° corso di formazione per Cadetti dell'Accademia Militare. Le attività si svolgeranno tra Mediterraneo, Oceano Atlantico, il canale della Manica, e nei mari del Nord, passando per Barcellona, La Corona, Londra, Dockland, Amburgo, Anversa, Lisbona, Malaga, con rientro previsto a Livorno il 21 Settembre.
La nave ha un equipaggio di 280 persone, con 16 ufficiali, 72 sottoufficiali e 190 marinai, e può raggiungere un personale di 400 unità. La Vespucci ha ben 24 vele tutte manovrate a mano, un albero maestro di 54 metri. La sua lunghezza è di 101 metri, con 11 imbarcazioni di addestramento.
Noi abbiamo avuto l'onore di salire a bordo invitati per una cerimonia di chiusura per il soggiorno a Londra, dal Capitano Curzio Pacifici, che è stato assistito dal Sottotenente di Vascello Alessia Gadaleta.
Nei giorni a Londra la Vespucci ha organizzato alcune serata di gala come quella di oggi, ed ha visto la presenza di 700 invitati, tra cui varie autorità dell'Ambasciata Italiana, del mondo politico inglese, di quello dello spettacolo e addetti ai lavori del "food" made in Italy, tra cui uno degli chef più famosi della "City", nonché Presidente APCI nel Regno Unito: Carmelo Carnevale. Presenti tra gli altri anche i sindaco Boris Johnson, il quale si è detto di essere "onorato di ospitare l'Amerigo Vespucci". Il Comandate, durante il taglio della torta della cerimonia di chiusura, ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile l'esperienza londinese, in particolare la "SALVO dal 1968", che fornendo tutto il necessario del "food" Italiano ha di nuovo onorato il nostro paese all'estero. Il Comandante ha infine ringraziato Sergio Mattioli per la sua presenza come addetto stampa a Londra.Un grazie a tutti ed un arriverderci a presto.


Foto di Sergio Mattioli


 



La Traviata - Teatro Lirico Sperimentale
Il Biologico Spoleto
Estetica Creola
Umbria Dent
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Multiservizi Spoleto
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Performat Salute Spoleto
Centro Fisioterapico Clitunno
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Lunch Cafè
Lavanderia La Perfetta
Mobili Regoli
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Il Pianaccio
Taverna del Pescatore
Grisanti Arreda
Bar Moriconi
Così è una svolta Pub
Guerrini Macron Store
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Sicaf Spoleto