Spoletonline
Edizione del 18 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 17:08:41
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Pc Work
Vus Com
Mrs Sporty
Agriturismo Colle del Capitano
Libreria Aurora
Lavanderia La Perfetta Self
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Maison del Celiaco
AROF Agenzia Funebre
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Centro Dentistico Cristina Santi
Ristorante Albergo LE CASALINE
TWX Evolution
The Friends Pub
Stampa articolo

Valnerina - Sport, 27 Settembre 2013 alle 15:40:29

Riflessioni sulla Manifestazione 5° Memorial 'G. Grazioni' dell'8 settembre 2013

Riceviamo e pubblichiamo dal presidente del "Norcia Run" Domenico Rossi:


Nel confermare il grande successo di questa edizione della manifestazione podistica, possiamo dire senza ombra di dubbio che ormai fa parte delle classiche umbre di questo scorcio di stagione. La nascita del Gruppo podistico Norcia Run, composto di 12 valorosi atleti, che con le


loro gesta speriamo facciano da apripista per i futuri iscritti, ha fatto sì che la nostra manifestazione fosse conosciuta e apprezzata nei territori circostanti. Molte le società che dalle Marche e dall'Abruzzo hanno partecipato con numeri importanti di iscritti, dando lustro a questa nostra edizione. Un esempio di fedeltà è dato da due gruppi di Teramo (più di 100 Km ci separano dalla provincia abruzzese), che ci pregiano della loro presenza da 16 anni, cioè da quando la nostra corsa ha mosso i primi passi. 


Mi dispiace, ma altrettanto non possiamo dire della nostra Umbria che, pur annoverando fra le sue realtà numerose società podistiche, non brilla per presenza e partecipazione (21 competitivi iscritti dall'Umbria, su 236 totali). Questo accade da sempre, nonostante l'assiduo contributo dato alla nostra manifestazione dal compianto "Peppe" Tomassoni che colgo l'occasione per ricordare, e alla memoria del quale voglio dedicare il successo di questa edizione.


In contatti avuti tempo fa con alcuni responsabili di alcuni gruppi molto importanti, incontrati in una riunione con esponenti della Regione, mi sono sentito rispondere che Norcia è lontana. Al che mi sono chiesto: ma di che tipo di lontananza parlano questi amici? Di una lontananza geografica oppure di qualche altro tipo di lontananza? Anche perche nella stessa riunione ho sentito esponenti di queste società parlare di corse internazionali e altro. Allora mi viene da pensare: ma Norcia è vista e sentita come un comune della regione Umbria oppure è vista come un'appendice di territorio che sta lì messa in quell'angolo lontano, in mezzo ai monti e che magari, spero di no, costituisce un peso per il capoluogo regionale? Oppure è uno dei Comuni turisticamente più evoluti, nonostante tutte queste "negatività" rappresentate dalla posizione geografica? Poi ragionandoci un po', e citando un famoso aneddoto, dico: ma se fosse che Maometto non va alla montagna, perché la montagna non si muove a va da Maometto?


Certo, dividere le responsabilità fra le due entità che si dovrebbero incontrare, Comune e Regione, non ci fa crescere, anzi dà loro la possibilità di incolparsi a vicenda e giustificare il non fare. Mi dispiace, ma ritengo giusto esternare queste considerazioni che, se evidenti in una situazione meramente sportiva, coinvolgono sicuramente anche campi ben più importanti, e quindi è mia intenzione cercare di stimolare chi di dovere a prendere in considerazione il problema e cercare di dargli una soluzione per il bene comune.


E' inconcepibile e direi assurdo che non ci sia un sano spirito di appartenenza che coinvolga tutti e che sia da stimolo per la crescita di una realtà regionale che potrebbe, visto le grandi bellezze storico-naturali, essere fra le prime in Italia. Che non sia proprio questa storia delle grandi qualità storico-naturali, che abbiamo nostro malgrado, che ci fa avere un comportamento tipico di chi "ha la pancia piena" per cui tutto è scontato e tutto ci è dovuto?! Sono dell'avviso che nulla è eterno e che le cose, anche se abbiamo la fortuna ti trovarcele in casa, le dobbiamo coltivare e, perché no, migliorarle!!


Domenico Rossi
Presidente Norcia Run



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Spoleto Cinema al Centro
Ferramenta Bonfè
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Principe
Pizzeria Mr Cicci
Gabetti Immobiliare
Performat Salute Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonifica Umbra
Necrologio
Stile Creazioni
Guerrini Macron Store
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Perugia Online
TWX Evolution
Sicaf Spoleto
De.Car. Elettronica
Ristorante La Pecchiarda