Spoletonline
Edizione del 18 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 12:20:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
BEXB
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Lavanderia La Perfetta Self
TWX Evolution
Ristorante Albergo LE CASALINE
Aldo Moretti S.r.l.
Fondazione Giulio Loreti
Spoleto Cinema al Centro
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
The Friends Pub
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
Civico 53
Agriturismo Colle del Capitano
Mrs Sporty
Pc Work
Vus Com
Stampa articolo

Spoleto - Dolce vita, 19 Ottobre 2013 alle 19:01:14

A tu per tu con Miss Umbria. La Spoletina Rebecca Antonini sogna la tv senza dimenticare gli studi

Il segreto della giovane miss? La semplicità [Fotogallery, Commenti]


Federica Nardi

E' una ragazza semplice, schietta e con la testa sulle spalle Rebecca Antonini. Spoletina, 18 anni, bella e con un sorriso dolcissimo sarà lei a rappresentare l'Umbria alle prossime finali di Miss Italia. Dopo aver  conquistato


 il pubblico della sua Regione Rebecca è pronta a dare battaglia alle altre contendenti al titolo di più bella d'Italia. Il sogno è la tv, ma Rebecca non ha grilli per la testa. Nulla è cambiato in lei dal giorno dell'elezione a Città di Castello, se non ché i suoi compagni la chiamano "La Miss". Sportiva e precisa nello studio, miss Umbria ha anticipato interrogazioni e compiti in classe per non rimanere indietro a scuola. Ama Spoleto, la sua città, e adora la sua famiglia e le sue nonne. Insomma una ragazza bella dentro e fuori che vuol vivere al meglio questa nuova esperienza restando però, con i piedi ben saldi a terra. Abbiamo conosciuto Rebecca Antonini qualche giorno prima della sua partenza per Jesolo, e gli abbiamo posto qualche domanda.


 Come mai hai scelto di partecipare a Miss Italia?


"In molti mi consigliavano di provarci e così, dopo aver partecipato lo scorso anno a Miss Mascotte Umbria, poiché essendo minorenne non potevo prendere parte a Miss Italia, quest'anno ho scelto di iscrivermi al concorso nazionale e dopo varie selezioni in giro per la regione, l'8 settembre scorso a Città di Castello sono stata scelta per rappresentare l'Umbria".


 


Ti affascinano il mondo della moda, della televisione e del cinema?


"Si, mi piacerebbe molto lavorare nel campo del cinema o della moda. Spero che questa esperienza possa rappresentare un inizio per me, ma se ciò non dovesse accadere non mi perderò d'animo, anche perché il mio progetto è quello di proseguire gli studi e iscrivermi all'università".


 


Quindi, cosa ti aspetti da questa esperienza?


"Io non mi aspetto nulla. Per me è già un traguardo grandissimo la vittoria del titolo regionale. Sono sicura che sarà un'esperienza fantastica e me la voglio godere al massimo".


 


Cos'è cambiato dal giorno dell'elezione a Miss Umbria?


"Molte persone che non conoscono mi salutano e si complimentano, anche a scuola tra gli studenti più piccoli, e questo mi fa molto piacere. I compagni ormai mi chiamano "La Miss". In me non è cambiato nulla, sono una ragazza molto semplice e credo che la vera bellezza stia proprio nella semplicità. Mi fa piacere che tante persone si complimentino con me non solo per l'aspetto esteriore ma anche per la mia personalità e serietà".


 


La tua famiglia ha appoggiato la scelta di partecipare a Miss Italia: come ha reagito alla tua elezione?


"La mia famiglia è super contenta. Mia mamma Monica mi ha sempre sostenuta e accompagnata fin dalla prima selezione. Papà Giuliano all'inizio non era molto favorevole: dopo la vittoria, però, si è sciolto ed ora è molto felice per me".


 


Le tue nonne, invece, come l'hanno presa?


"Le nonne sono letteralmente impazzite. Nonna Maria Pia, che vive a casa con me,  sogna quasi ogni notte la serata finale di Miss Italia, mentre nonna Maria Cleofe ha promesso che quando finirà il concorso mi farà un "pranzone gigantesco" con tutti i piatti che mi piacciono: pasta al forno, fettine panate, patatine e crostata".


 


Quest'anno sarà il tuo ultimo anno di scuola. Ti piace studiare?


"A scuola sono brava, e non mi pesa studiare. Lo scorso anno sono stata promossa con la media del 9.5 ed ho vinto due borse di studio. Quest'anno, però, essendo l'ultimo, sono un po' più preoccupata del solito. I professori sono contenti del fatto che io partecipi a Miss Italia e mi hanno aiutato ad anticipare le interrogazioni prima della partenza".


 


So che ami lo sport: che importanza gli dai nella tua quotidianità?


"Per me lo sport è indispensabile. Io gioco a tennis a Villa Candida a Foligno. È un ambiente stupendo, dove mi diverto molto. Ho anche praticato 10 anni di ginnastica ritmica a livello agonistico. Ora quando non mi posso allenare trovo sempre il tempo di andare a correre un po'".


 


Se chiudi gli occhi e guardi al futuro come lo vedi: con una bella famiglia e un buon lavoro o in giro per il mondo, magari come attrice o showgirl?


"Sicuramente con una famiglia, un marito e dei figli! Poi è chiaro che molto dipende dalle occasioni che la vita mi metterà davanti".


Qual è il tuo rapporto con la tua città? Pensi di volere trascorrere la tua vita qui?


"A me piace Spoleto. Non capisco perché pochissimi giovani sono felici di questa città e non fanno altro che lamentarsi. La cosa che amo di più, quando ho un po' di tempo, è andare a passeggiare al giro della Rocca, magari in compagnia di mia madre oppure di amici. Certo se ci fosse almeno un cinema sarei ovviamente più contenta! La pecca più grande credo sia la mancanza di questo tipo di strutture. Porterò Spoleto in questa mia avventura e sono sicura che gli spoletini mi saranno vicini!"


 


Di certo, il 27 ottobre a partire dalle 20,45, quando su La 7 andrà in onda la finale di Miss Italia, a fare il tifo per lei ci sarà tutta la sua città che non può che essere orgogliosa di una ragazza semplicemente bella come Rebecca.


A Miss Umbria va il grandissimo "In bocca al lupo"  da parte della redazione di Spoletonline e domenica 27 ottobre, occhi puntati sul Pala Arrex di Jesolo dove sarà eletta per la 74° volta la più bella d'Italia.


 


 


 


 



Commenti (3)

Commento scritto da Un Amico di Giuliano il 20 Ottobre 2013 alle 00:11
Giuliano complimenti a te tua moglie e tua figlia Rebecca che l'avete guidata bene nella crescita fino a farla arrivare alla finale di Miss Italia con la speranza che vinca. Almeno Spoleto avrà un vanto. Un saluto carissimo da G.......


Commento scritto da FEDERICA il 21 Ottobre 2013 alle 10:51
VERAMENTE BELLA!

COMPLIMENTI AI GENITORI PERCHE' OLTRE CHE BELLA E' ANCHE INTELLIGENTE.


Commento scritto da VICINA DI TAVOLO il 21 Ottobre 2013 alle 16:00
COMPLIMENTI!

SOLO LA GIURIA DELL'ELEZIONE PER MISS VAPORETTO NON AVEVA CAPITO QUANTO ERI BELLA E DI QUANTO MERITAVI LA VITTORIA!

PER NOI VICINI DI TAVOLO AVEVI VINTO TU E TE LO ABBIAMO ANCHE DETTO! LA VITA RIPAGA SEMPRE... BUONA FORTUNA!


Aggiungi un commento [+]
De.Car. Elettronica
Lavanderia La Perfetta
Bar Kiss
TWX Evolution
Associazione Cristian Panetto
Ristorante La Pecchiarda
Perugia Online
Bonifica Umbra
Ferramenta Bonfè
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Stile Creazioni
Performat Salute Spoleto
Bar Moriconi
Principe
Supermercati della convenienza offerte speciali
Aldo Moretti S.r.l.
Sicaf Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'