Spoletonline
Edizione del 22 Febbraio 2018, ultimo aggiornamento alle 15:55:07
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Ristorante Albergo LE CASALINE
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Mrs Sporty
AROF Agenzia Funebre
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Maison del Celiaco
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Colle del Capitano
Stampa articolo

Terni - Annunci, 01 Novembre 2013 alle 11:35:30

IL SOTTOSEGRETARIO GIANPIERO BOCCI VISITA LA SEDE DEL COMANDO PROVINCIALE DEL CORPO FORESTALE DI TERNI

[Commenti]

Ieri pomeriggio, 31 ottobre, l'on Gianpiero Bocci, attuale Sottosegretario al Ministero degli Interni, si è recato nella nuova sede del Comando Provinciale di Terni del Corpo Forestale dello Stato; ad accoglierlo c'erano


 il Comandante Regionale del Corpo, il dr. Guido Conti, con il Comandante Provinciale di Terni, dr. Gaetano Palescandolo, insieme al personale della struttura.


Il Sottosegretario ha colto l'occasione per un proficuo scambio di vedute con il Comandante Regionale, ammirando la nuova sistemazione del Comando Provinciale di Terni, in via Bramante, in posizione centrale e logisticamente vantaggiosa.
Molte sono le attività in corso da parte del Corpo Forestale di Terni, concentrate soprattutto nella repressione degli illeciti di natura ambientale, messa in atto con numerosi controlli nel campo dei rifiuti, delle acque di scarico, delle emissioni in atmosfera, ma anche nel settore della tutela dei boschi, della fauna e del territorio, mediante la repressione sia dei reati edilizi che in materia di cave e movimenti terra.
Il Sottosegretario on. Bocci si è complimentato per la professionalità del personale, riconoscendo al Corpo Forestale dello Stato un ruolo fondamentale nella tutela della legalità e del rispetto dell'ambiente.


 


 



Commenti (4)

Commento scritto da qualunquemente il 01 Novembre 2013 alle 18:44
Tante visite.. tante promesse... ma la testa l'usi?

Per quanto riguarda la scuola di PS di Spoleto le cose sono due:

1. o il sottosegretario non è capace perché anziché implementare la struttura è arrivato al limite della chiusura

2. o nel sapere di contare poco e non poter chiedere nulla, sapendo che la Scuola non chiude, si adotta la tecnica di allarmare gli operatori di PS sapendo per poi dire mi sono impegnato per lasciarla aperta ..

Adesso ridatemi la fiducia


Commento scritto da NESSUNO il 02 Novembre 2013 alle 11:39
Ecco quando c'è da apparire Bocci è sempre il primo ma, è sempre e totalmente ASSENTE per le problematiche di Spoleto,è anche vero che è una ruota di scorta e quindi non ha certamente un peso politico.VERGOGNA


Commento scritto da A Casa Subito il 02 Novembre 2013 alle 14:19
Condivido in pieno i commenti di qualunquemente e NESSUNO. Il Sottosegretario si chiama così perchè sotto sotto fa solo gli interessi di altre cittadine dell'Umbria meno che Spoleto. Poi visto che è sottosegretario al Ministero dell'Interno a maggior ragione dovrebbe difendere a Spada tratta la Scuola di Polizia di Spoleto. Cosa che per me non sta facendo e non farà mai.


Commento scritto da lupo il 02 Novembre 2013 alle 18:36
figuriamoci se il Compagno Bocci lavora per Spoleto....e' di Cerreto e lavora solo per la Valnerina...


Aggiungi un commento [+]
Stile Creazioni
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Perugia Online
Pizzeria Mr Cicci
Guerrini Macron Store
De.Car. Elettronica
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Supermercati della convenienza offerte speciali
Gabetti Immobiliare
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Ferramenta Bonfè
Bonifica Umbra
Performat Salute Spoleto
Principe
Lavanderia La Perfetta