Spoletonline
Edizione del 23 Giugno 2018, ultimo aggiornamento alle 16:09:54
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
TrattOliva
Arte Infusa
Azienda Agricola Bocale
Agriturismo Colle del Capitano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Rafting Nomad
Pc Work
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Diari di Viaggio, 10 Gennaio 2014 alle 12:41:01

Il ricordo di Cristian Panetto a un anno dalla sua scomparsa

Numerose le iniziative messe in campo dall'associazione che porta il nome dell'artista spoletino [Commenti]

A un anno di distanza dalla sua scomparsa, è vivo più che mai il ricordo di Cristian Panetto, musicista eclettico dal talento indiscusso scomparso tragicamente l'11 gennaio 2013. Sono moltissime le iniziative messe in campo dall'associazione a lui dedicata, che intende ricordare al


meglio Cristian onorandone la memoria. Prima di tutto c'è la mostra d'arte contemporanea alla Rocca Paolina di Perugia, inaugurata il 13 dicembre e ancora attiva fino al 12 gennaio.


Ideata dal dottor Antonio Loiacono - presidente dell'associazione Gsi Italia che ha organizzato la mostra -, l'esposizione mostra opere di artisti italiani e africani, ed è il frutto di un'iniziativa fortemente emozionale. Il dottor Loiacono ha infatti chiesto ad alcuni poeti umbri di scrivere delle poesie, mentre alcuni pittori hanno creato le loro opere proprio sull'onda delle emozioni suscitate dai testi poetici. Queste opere saranno i premi di una lotteria solidale. Parte dei proventi della vendita dei biglietti della lotteria sarà devoluto all'associazione ♪Cristian Panetto♪.


A pochi mesi dalla sua nascita, infatti, l'associazione ♪Cristian Panetto♪, dopo aver realizzato con successo il progetto "Dopo scuola", che ha l'obiettivo di aiutare i bambini delle scuole elementari a recuperare, con l'aiuto di molte valide insegnanti, le piccole lacune linguistiche e matematiche, ma soprattutto favorire la socializzazione e l'integrazione, ha in serbo molte altre idee. Tra queste un'iniziativa rivolta ai bambini con problemi di dislessia e "Musicando s'impara", un progetto che fa della musica un vero strumento comunicativo.


Ed è proprio la musica, leitmotiv dell'associazione e passione sconfinata di Cristian, la protagonista anche della mostra di arte contemporanea. Sempre alla Rocca Paolina, infatti, in questi giorni si sono susseguiti concerti dall'alto valore culturale ed emozionale. Domani sera (sabato 11) alle 18, gli Enricos suoneranno ritmi sudamericani portando a Perugia il sound unico del tango argentino. Domenica 12, invece, giorno della chiusura della mostra, Alessandro Musco al sax commenterà le poesie di Anna Maria Farabbi, una delle poetesse ispiratrici dei quadri di arte moderna. Un modo originale e davvero pertinente per ricordare Cristian...



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno


Commenti (1)

Commento scritto da gianluca speranza il 10 Gennaio 2014 alle 16:56
ben fatto. Nello spirito e nel pensiero di Cristian, iniziative vicino alla sua vera autentica sensibilità....e chi ti conosceva anche dentro...umilmente sa a cosa mi riferisco..un caro saluto...



Aggiungi un commento [+]
Principe
Perugia Online
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bar Moriconi
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Necrologio
Pizzeria Mr Cicci