Spoletonline
Edizione del 23 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 19:05:08
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
Aldo Moretti S.r.l.
cerca nel sito
Frantoi Aperti 2017
Vus Com
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Centro Dentistico Cristina Santi
Aldo Moretti S.r.l.
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Pc Work
TWX Evolution
Libreria Aurora
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Civico 53
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Colle del Capitano
Lavanderia La Perfetta Self
The Friends Pub
Mrs Sporty
Fondazione Giulio Loreti
Stampa articolo

Valnerina - Sport, 26 Ottobre 2014 alle 17:06:34

Curiosità dal mondo del calcio di categoria minore: finisce la partita e non si sa il risultato

Strano 'Gol fantasma' in 4 Castelli-Cascia


Fed. Na.

Termina la partita e i tifosi non sanno il risultato. 4 Castelli - Cascia, partita del girone c di Prima categoria è una di quelle gare che fa fare un sorriso. La telecronaca, in breve, racconta di un match sul 2 a 1 per i padroni 


di casa quando a circa 5 minuti dalla fine, su mischia in area, un giocatore del Cascia infila in scivolata la palla in rete. L'arbitro, un giovane di 20 anni, fischia e convalida. Qualche istante dopo però, alcuni giocatori della 4 Castelli attirano l'attenzione del direttore di gara facendo notare come la palla fosse però fuori dalla rete. Ne seguono minuti di confusione e concitazione durante i quali l'arbitro ha controllato la porta protagonista dell'azione. Il tempo passa e l'arbitro, a detta di molti dei tifosi presenti, non fa capire quale sia la sua decisione alla gente sugli spalti. Poco dopo, senza riprendere il gioco e recuperare il tempo perduto il giovane direttore di gara fischia la fine del match. Regna l'incertezza e lo stupore tra i tifosi e i giocatori e pare che a chi gli domandasse quale fosse il risultato finale l'arbitro abbia risposto "lo saprete domani". Nel frattempo alcuni giocatori del Cascia fotografano la porta dove è stato segnato il "gol fantasma", nella quale ci sarebbe un buco. Insomma un episodio curioso e in qualche modo divertente che ha reso diversa una semplice partita di Prima categoria. Pare comunque che al termine delle docce molti giocatori e dirigenti siano riusciti a capire il risultato finale del match e lo abbiano comunicato ai sostenitori rimasti: l'arbitro avrebbe decretato il 2 a 2. Peccato per quei tifosi che se ne sono andati via prima...


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Bar Moriconi
Ristorante La Pecchiarda
De.Car. Elettronica
Bar Kiss
Bonifica Umbra
Aldo Moretti S.r.l.
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
Associazione Cristian Panetto
Lavanderia La Perfetta
Principe
Perugia Online
TWX Evolution
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf Spoleto
Stile Creazioni
Performat Salute Spoleto
Ferramenta Bonfè