Spoletonline
Edizione del 20 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 22:31:19
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Rafting Nomad
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Libreria Aurora
TrattOliva
Arte Infusa
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
The Kon
Azienda Agricola Bocale
Agriturismo Colle del Capitano
Stampa articolo

Area Vasta - Lavoro, 01 Dicembre 2014 alle 20:52:28

Attacco all'azienda Farchioni da parte del sindacato: 'Da 'Mi passi l'olio?' a 'Sciur padrun da li beli braghi bianchi''

Venerdì 12 sciopero [Commenti]

"Mi passi l'olio?" è lo spot accattivante con cui l'azienda Farchioni, di Giano dell'Umbria (Pg) si è presentata al grande pubblico televisivo. Un'azienda che punta ad apparire seria e "moderna", così come il suo proprietario, Pompeo Farchioni,


 che fa parte di quel ristretto gruppo di persone che si sono potute permettere di partecipare alla cena da mille euro organizzata dal Presidente del Consiglio e segretario del Pd Matteo Renzi a Roma. 


Ma questa immagine di modernità cozza purtroppo con la realtà dei fatti. L'azienda infatti non solo rifiuta di incontrare il sindacato, fatto di per sé già grave, ma tiene comportamenti molto discutibili nei confronti dei suoi dipendenti. Segnaliamo in particolare il caso di un lavoratore che è stato recentemente convinto a uscire, nonostante i suoi problemi di salute che lo collocano in quella fascia protetta di lavoratori che le aziende, specie quelle più grandi, come la Farchioni, dovrebbero maggiormente garantire e proteggere.
Non vorremmo che il clima generale di euforia innescato tra gli imprenditori, specie quelli meno responsabili, dal governo Renzi, attraverso provvedimenti che facilitano i licenziamenti e riducono all'osso i diritti dei lavoratori, spinga l'impresa Farchioni ad atteggiamenti unilaterali e che non tengono conto del necessario ruolo sociale dell'impresa.
Ricordiamo a Farchioni che i diritti dei lavoratori non possono essere bypassati nemmeno con la colonna pubblicitaria degli spot "Mi passi l'olio" e a Matteo Renzi che il Paese e l'Umbria non potranno tollerare atteggiamenti imprenditoriali o meglio a padronali che rimandano a colonne sonore - ricordate il "Sciur padrun da li beli braghi bianchi"? - molto poco moderne e accattivanti.
Anche per questo, per ridare civiltà al futuro sciopereremo venerdì 12 dicembre 2014.


 


Il Segretario Generale CGIL Umbria
Mario Bravi
Il Segretario Regionale FLAI CGIL Umbria
Augusto Paolucci


 


 


 



Umbria Dent
Multiservizi Spoleto
Abbazia Albergo e Ristorante
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Scheggino Donna


Commenti (4)

Commento scritto da Carlo il 02 Dicembre 2014 alle 11:07
È piccola imprenditoria legata ad uno schema politico ben preciso ...le cene di Renzies con gli imprenditori e' il più chiaro segno della massoneria che in Italia domina ....Renzies e' solo il soldatino!!! Ci vuole rispetto e senza rispetto ( da tutte le parti) una società e' destinata a morire....la storia insegna


Commento scritto da Michele il 02 Dicembre 2014 alle 16:46
E' veramente vergognoso! E dire che sul sito si vantano di certificazione etiche!!! Ma chi è che li certifica?!!! Mi meraviglio della grande distribuzione che ci fa pure la pubblicità..saranno pagati pure loro!

Vergogna!!


Commento scritto da Cristian Contardi il 02 Dicembre 2014 alle 22:03
I SINDACATI PURTROPPO SONO E SARANNO LA ROVINA DELL ITALIA !!!!


Commento scritto da Aurelio Fabiani il 05 Dicembre 2014 alle 09:06
I sindacati sono la rovina d'Italia quando si mettono d'accordo con i padroni. Quando difendono gli interessi generali dei lavoratori -succede raramente - sono fondamentali. Senza lotta si torna all'ottocento, il Renzi pensiero e' un bel passo in avanti per tornare indietro.


Aggiungi un commento [+]
Guerrini Macron Store
Perugia Online
Così è una svolta Pub
Necrologio
Principe
Bar Moriconi
Taverna del Pescatore
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Pizzeria Mr Cicci