Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Centro Dentistico Cristina Santi
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Vus Com
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Agriturismo Colle del Capitano
The Friends Pub
Maison del Celiaco
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
AROF Agenzia Funebre
Mrs Sporty
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta Self
Libreria Aurora
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Stampa articolo

Spoleto - Pensieri e parole, 29 Dicembre 2014 alle 16:12:55

Gli auguri e il bilancio dell'MTB Spoleto

Un anno (difficile) se ne sta andando ed un anno, che si preannuncia altrettanto difficile, sta
per arrivare. Un periodo che tradizionalmente si presta per bilanci e soprattutto per auguri e buoni
auspici. E mai come quest'anno gli auguri (per un anno migliore) sono così graditi... nella
speranza che i buoni auspici si avverino.


Nel corso di questi ultimi anni l'MTB Spoleto è in un certo senso evoluta ed oggi, nel
proprio ambito, è diventata un'associazione di riferimento a livello regionale e non solo.
Travalicando quella che è la propria natura originaria, cioè quella di un gruppo di amanti delle
ruote grasse, è diventata un interlocutore ritenuto serio ed affidabile per quello che potrebbe
essere una tematica per la quale potrebbe passare una possibilità di rilancio della nostra amata
Città: il turismo sportivo.
Il tutto grazie ad un lavoro partito da lontano che ha portato ai risultati ottenuti quest'anno
inerenti la ferrovia Spoleto Norcia: l'inaugurazione, seppur parziale, della ferrovia il 19 luglio; "la
Cronoscalata...inMTB" del 6 settembre che è stato il primo evento ufficiale sulla ferrovia; per
arrivare al successo de "La Su e Giù...inMTB" del 19 ottobre dove il "materializzarsi" quasi per
magia di 700 appassionati ha dimostrato definitivamente, anche ai più scettici, che la
#SpoletoNorcia può rappresentare un attrattore turistico da non sottovalutare.
"Può rappresentare" perché ad oggi siamo solo agli inizi di un percorso che può, anzi
deve, portare alla definitiva consacrazione della ferrovia a livello turistico.
Si, perché ad oggi, il "prodotto SpoletoNorcia" ancora non esiste: la ferrovia non è
terminata, non si è ancora pensato a come mantenerla e gestirla, non esistono mappe, carte,
cartelli, ristori, punti di informazione, punti di nolo bici...
C'è ancora tanta strada da fare e non dobbiamo cadere nell'errore di voler raccogliere il
frutto senza aver prima seminato la pianta: strategia, programmazione, perseveranza, visione
dovrebbero essere alla base di qualsiasi progetto.
L' MTB Spoleto per il 2015 e gli anni futuri, rinnova non solo la sfida e chiede supporto per
il completamento della ferrovia da Spoleto a Norcia e per l'organizzazione de "La SpoletoNorcia...
inMTB" il prossimo 30 agosto. Anzi, rilancia: proponiamo l'idea (il progetto), sempre che la cosa
interessi e sia reputata strategica per l'economia della città, ad Amministrazione, associazioni di
categoria, altre associazioni sportive e di volontariato, di trasformare Spoleto in una città BIKE
FRIENDLY. Una città in grado di attirare il CICLISMO SPORTIVO ma non solo.
Spoleto come base di partenza o punto di snodo sulla dorsale della ciclabile Spoleto-Assisi
e della greenway SpoletoNorcia e capace di ospitare dei "TURI-CICLISTI" con servizi adeguati a
questo tipo di turismo come le ciclabili, le aree pedonali in centro accessibili per le biciclette, la
presenza di BIKE-HOTEL, servizi per il noleggio delle bici o di trasporto/recupero delle stesse,
accompagnatori qualificati, maestri federali, un servizio di informazioni chiaro ed efficiente circa i
sentieri e le strade che si vogliono percorrere, una mappa dettagliata di sentieri per MTB o
piuttosto la costruzione di una rete di percorsi per bici da corsa o cicloturismo su strade poco
trafficate, un portale informativo che raccolga tutte queste informazioni.


Una città che sia in grado di ospitare e rendersi gradevole non solo al ciclista ma anche alle
famiglie dei ciclisti che dovranno trovare nella città e negli eventi o manifestazioni che vi si tengono
un posto dove attendere piacevolmente il rientro del proprio congiunto ciclista. L'orografia, la storia,
la tradizione ci aiutano in questo senso.
Solo idee... ma solo per dimostrare che è in periodi di crisi come questi che bisogna
ingegnarsi per trovare delle nuove idee per tenersi a galla. Idee che possono realizzarsi solo se si
costruisce una squadra, avente unità di intenti e un progetto finale chiaro, che riesca a
sensibilizzare le giuste corde e trovare i finanziamenti per giungere allo scopo. Una squadra con
componenti che giochino insieme lo stesso campionato sin dall'inizio. Ognuno con il suo ruolo,
secondo la propria natura e attitudine.
E allora... l'augurio che vuole fare l'MTB Club Spoleto non è il solito generico, seppur
sempre apprezzato, "Buon anno nuovo".
L'augurio che ci sentiamo di fare è che la città di Spoleto possa ritrovarsi unita e compatta
per affrontare questa e tante altre sfide che si proporranno nel nuovo anno e negli anni futuri. Una
città che superi la litigiosità che ci anima e soprattutto quella brutta abitudine che abbiamo noi
spoletini: quella di piangersi perennemente addosso!
Noi ci siamo...
Buon 2015 dall' A.S.D. MTB CLUB SPOLETO ai propri associati, a tutti gli appassionati di ciclismo,
a tutte le società sportive cittadine ed ai loro dirigenti e... a tutti gli spoletini.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Pizzeria Mr Cicci
Gabetti Immobiliare
Lavanderia La Perfetta
Principe
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Associazione Cristian Panetto
Necrologio
Guerrini Macron Store
Supermercati della convenienza offerte speciali
Stile Creazioni
Ristorante La Pecchiarda
Ferramenta Bonfè
TWX Evolution
Perugia Online
De.Car. Elettronica
Lavanderia La Perfetta
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'