Spoletonline
Edizione del 20 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 16:37:56
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Arte Infusa
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
The Kon
Azienda Agricola Bocale
Spoleto Cinema al Centro
Rafting Nomad
TrattOliva
Libreria Aurora
Stampa articolo

Foligno - Ambiente e Territorio, 18 Giugno 2015 alle 13:35:37

Colfiorito, il Sindacato Venatorio chiede di far luce su alcune questioni e problemi della zona

La redazione di Spoletonline pubblica in anteprima il comunicato inviato dal Sindacato Venatorio per far luce su alcune questioni sulla zona di ripopolamento e cattura di Colfiorito: "La Segreteria Regionale Umbria del Sindacato Venatorio Italiano intende richiamare l'attenzione in modo serio sulla


Zona Ripopolamento e Cattura di Colfiorito e sulla infausta scelta fatta a suo tempo quando una vasta porzione di territorio , circa 1800 ha, fu preclusa all'attività Venatoria ponendo in essere una serie di vincoli che negli anni hanno prodotto notevoli disagi non solo al mondo venatorio ma anche al mondo agricolo e a tutto l'ecosistema. La sensazione dall'esterno è di una "zona franca" per pochi intimi, all'interno della quale l'attività di prelievo venatorio non è mai cessata sia di giorno che di notte a discrezione dell'attuale Direttore Tecnico. Inoltre parlando della selvaggina presente e catturata all'interno di essa, il quadro è a dir poco deficitario. Sia per la specie Lepre che la specie Starna, per la quale era in atto uno specifico progetto, sarebbe opportuno conoscere quanti animali sono stati immessi all'interno, quanti sono i capi realmente presenti allo stato attuale e la consistenza delle catture effettuate. Una stima che oltre ad essere opportuna, riteniamo che debba essere anche pubblicata al fine di valutare se lo scopo della suddetta ZRC è stato raggiunto. 


L'altro aspetto di rilevante entità economica è quello degli ingenti danni causati dalla specie Cinghiale che compromettono pesantemente le colture presenti sui terreni. Siamo a conoscenza che durante tutto l'anno si effettuano battute all'interno della zona con risultati che spesso non è dato conoscere mentre sarebbe opportuno che gli stessi fossero resi pubblici. Recentemente in una sola battuta sappiamo che sono stati abbattuti oltre 40 capi dei quali il solo comitato di gestione conosce l'utilizzo della carne e il risultato delle auspicate analisi di rito (previste dalla normativa) che dovrebbero esser state effettuate su di essa.  Ultimo e non trascurabile problema relativo alla zona è quello della perimetrazione e della presenza delle obbligatorie tabelle di delimitazione che costituiscono una criticità anche per i cacciatori, cercatori di funghi e tartufi che frequentano quei terreni. Essendo infatti il 60% circa della zona privo di tabelle, che per legge dovrebbero essere apposte, è possibile che qualche cacciatore possa incorrere nell'errore involontario di entrare nella ZRC stessa rischiando oltretutto, per mancanze dovute alla gestione, una sanzione.


Riteniamo quindi che alle problematiche sopra esposte debba essere posto rimedio immediato, da parte degli organismi competenti, nell'interesse del mondo Venatorio e del mondo Agricolo che in rappresentanza del "Comitato per l'opposizione alla ZRC" intende collaborare strettamente con il Sindacato Venatorio Italiano al fine di risolvere le sopra citate criticità e dare un assetto nuovo e meno penalizzante all'area interessata da codesta zona di ripopolamento e cattura."



Scheggino Donna
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Multiservizi Spoleto
Umbria Dent
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Associazione Cristian Panetto
Guerrini Macron Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Principe
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Necrologio
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Così è una svolta Pub
Bar Moriconi
Lavanderia La Perfetta
Taverna del Pescatore
Perugia Online
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto