Spoletonline
Edizione del 17 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 02:20:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Vus Com
TWX Evolution
Maison del Celiaco
Pc Work
Lavanderia La Perfetta Self
Bonifazi Immobiliare Spoleto
AROF Agenzia Funebre
Ristorante Albergo LE CASALINE
Mrs Sporty
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
The Friends Pub
Agriturismo Colle del Capitano
Centro Dentistico Cristina Santi
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Spoleto - Pensieri e parole, 11 Agosto 2015 alle 09:19:00

Spina di Campello, la Pro Loco ricorda i martiri di Agliano e ringrazia chi ne onora la memoria

La Pro Loco Spina di Campello e le famiglie Campana- Stocchi ricordano con una lettera aperta a tutta la comunità le vittime cadute durante l'eccidio nazifascista di Agliano: "Anche quest'anno, la Pro Loco Spina di Campello ha voluto commemorare l'eccidio nazifascista di Agliano del 24 dicembre del 1943. Serbare il filo


 della memoria per riflettere sugli orrori che hanno macchiato atrocemente il passato, è un esercizio che rinsalda lo spirito di appartenenza delle nostre comunità di montagna che pagarono un prezzo altissimo a quella barbara "mattanza" di cinque vittime innocenti: Angelo Petrelli, Olivio Dominici, Bernardino Maltempi, Francesco Ganugi e Girolamo Campana. La Pro Loco Spina di Campello e le famiglie Campana e Stocchi esprimono la loro più sincera gratitudine a tutti coloro che hanno partecipato alla commemorazione dell'eccidio di Agliano. Un ringraziamento dal profondo del cuore va al sindaco di Campello sul Clitunno, Domizio Natali, che è stato l'artefice dell'intitolazione delle vie del borgo di Agliano ai suoi Martiri. Estendiamo la nostra gratitudine al parroco, Padre Giuseppe Ciliberti per il messaggio di carità cristiana che ha voluto partecipare a chi perse gli affetti più cari. Ma non vogliamo dimenticare i rappresentanti del Governo e del Parlamento, che hanno voluto far sentire la loro vicinanza a questa iniziativa con significative parole di plauso: il Sottosegretario agli Interni, on. Gianpiero Bocci, per il quale" a noi resta un solo modo di essere degni di tutti questi innocenti ed è quello di ricordarli, di coltivare la memoria storica affinchè quest'orrore non si ripeta mai più" e l'on. Anna Ascani, che ha elogiato "l'impegno delle comunità locali a non dimenticare, a rinnovare la memoria, a cementare il senso di cittadinanza sulla conoscenza delle profonde cicatrici della nostra Storia". Un pensiero affettuoso alla piccola Eleonora per le belle parole dedicate al bisnonno Girolamo Campana.
Grazie anche ai rappresentanti dell'Arma, con in testa il comandante della Stazione di Campello sul Clitunno, Sergio Olivieri, al comandante della polizia locale, Massimo Brauzzi, all'Anpi, ai volontari della Protezione Civile e dell'associazione Libera Caccia. A tutti, il più sincero grazie dal profondo del cuore!!"



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
TWX Evolution
Principe
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Lavanderia La Perfetta
Ferramenta Bonfè
Sicaf Spoleto
Stile Creazioni
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Pizzeria Mr Cicci
Necrologio
Bonifica Umbra
Perugia Online
Ristorante La Pecchiarda
Gabetti Immobiliare
Associazione Cristian Panetto
Supermercati della convenienza offerte speciali
Spoleto Cinema al Centro
De.Car. Elettronica
Performat Salute Spoleto