Spoletonline
Edizione del 19 Febbraio 2018, ultimo aggiornamento alle 20:56:54
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Mrs Sporty
AROF Agenzia Funebre
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Parafarmacia Serra
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Maison del Celiaco
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Stampa articolo

Area Vasta - Ambiente e Territorio, 01 Febbraio 2016 alle 14:48:30

Rifiuti: prosegue la raccolta porta a porta a Castel Ritaldi

390 le nuove utenze, incontro pubblico giovedi [Commenti]

Prosegue la raccolta differenziata porta a porta a Castel Ritaldi, in località La Bruna, con la nuova zona di attivazione che prevede circa 390 utenze (tra quelle commerciali e quelle domestiche).


 


Per illustrare le modalità di raccolta è stato organizzato un incontro pubblico GIOVEDì 4 febbraio alle ore 21,00 presso la Sala Consiliare del Comune di Castel Ritaldi, in viale Martiri della Resistenza n. 1.


I partecipanti all'incontro riceveranno un kit di borse per la raccolta differenziata.


Il sistema di raccolta porta a porta prevede la consegna ad ogni famiglia di tre contenitori in comodato d'uso gratuito: uno per la carta, uno per la plastica, uno per l'indifferenziato oltre ad una piccola biopattumiera marrone per i rifiuti organici; i contenitori per il vetro e per l'organico restano invece a livello stradale. Questo nuovo servizio vuole rendere la raccolta differenziata più semplice e comoda. Separare i rifiuti è indispensabile perché lo impone la legge (sono previste infatti sanzioni per chi non fa la raccolta differenziata) e perché dobbiamo ridurre i rifiuti portati in discarica.


La zona in cui il servizio porta a porta partirà nei prossimi giorni comprende le seguenti vie: Via Alessandro Manzoni, Via Giacomo Matteotti, Via Altiero Spinelli, Via Dell'Oste,, Via Caduti Forze dell'Ordine, Via Falcone-Borsellino, Via Mario Tabarrini, Piazza Partigiani, Via 8 Marzo, Via Pertini, Via Antonio Gramsci, Via della Repubblica, Via F.lli Rosselli, Via Filippo Turati, Via Giovanni XXIII, Via I Maggio, Via L. Da Vinci, Via Palmiro Togliatti, Via Salvo D'Acquisto, Via XXV Aprile, Via della Costituzione, Via Europa, Via Giuseppe Trombetti, Via II Maggio, Via Einaudi, Vicolo Corto, Vicolo dell'Imbuto.


Nei prossimi giorni i comunicatori VUS, riconoscibili da un cartellino con il proprio nome e il logo VUS, passeranno in ciascuna abitazione per spiegare come dovranno essere separati i rifiuti e per consegnare agli utenti le istruzioni dettagliate e stipulare il contratto di comodato d'uso gratuito dei contenitori.


 


 



Commenti (2)

Commento scritto da GIOBATTA il 03 Febbraio 2016 alle 11:58
ANCHE A SPOLETO,SOLO LE PAROLE TANTE


Commento scritto da susi il 03 Febbraio 2016 alle 16:49
SI' ANCHE A SPOLETO ,DOPO LE PAROLE, POCHI FATTI...

C'E' GENTE CHE ANCORA BUTTA I SACCHETTI PER LA STRADA, DOVE CAPITA...O LI LASCIA DOVE PRIMA C'ERANO I CASSONETTI.

L'INCIVILTA' REGNA SOVRANA !!!! E NON CI VUOLE UNA LAUREA PER CAPIRE COME FARE !!!


Aggiungi un commento [+]
Gabetti Immobiliare
Bonifica Umbra
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Pizzeria Mr Cicci
Perugia Online
De.Car. Elettronica
Guerrini Macron Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Ferramenta Bonfè
Supermercati della convenienza offerte speciali
Necrologio
Performat Salute Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Principe
Stile Creazioni
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta