Spoletonline
Edizione del 23 Febbraio 2018, ultimo aggiornamento alle 23:06:32
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Parafarmacia Serra
Agriturismo Colle del Capitano
Maison del Celiaco
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Pc Work
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Mrs Sporty
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Spoleto - Dal Web , 21 Marzo 2016 alle 14:06:30

Don Matteo miglior 'spingitore' dei vaporetti

Dopo la puntata dedicata alla corsa cittadina boom di ricerche su internet [Commenti]

Dimostrare quanto una fiction televisiva molto seguita come "Don Matteo 10" possa trasformarsi in economia reale e un effettivo vantaggio per la città dove viene girata non è semplicissimo: si possono analizzare le percentuali di presenze di turisti in generale (ma l'Umbria in generale sta


conoscendo un trend positivo), si può registrare il numero di turisti che acquistano pacchetti con "i luoghi di Don Matteo", oppure ascoltare le opinioni dei commercianti per strada su quanto la parola "Don Matteo" sia oggi tra le più usate dai turisti.


Ma forse un parametro storico-matematico sicuro c'è per capire quanto Don Matteo incida positivamente nella città di Spoleto, e in questo caso ci viene incontro il Web, in particolare lo strumento di Google Trend.


L'ultima puntata di Don Matteo, una delle più viste di sempre, ha infatti introdotto una novità nelle solite puntate: la presenza di un appuntamento "storico" per la città di Spoleto come la "Corsa dei Vaporetti". Ebbene grazie a questa novità, è possibile oggi capire quanto Spoleto - e in questo caso particolare la Corsa dei Vaporetti - riceva benefici positivi nel turismo grazie alla fiction con Terence Hill.


Analizzando infatti il grafico di Google Trend sulla "Corsa dei Vaporetti" dal 2005 ad oggi, è possibile vedere il record di sempre che questo termine di ricerca ha raggiunto grazie alla puntata di Don Matteo. In pratica è statoquadruplicato il numero di volte in cui si è cercato il termine "Corsa dei Vaporetti", mai prima ad ora è stato registrato un così alto numero di ricerche per questa kermesse storica di Spoleto. In un solo mese, Marzo 2016, la "Corsa dei Vaporetti" ha praticamente eguagliato il totale delle ricerche per lo stesso termine dal 2008 ad oggi: un bel boom pubblicitario.


Per gli amanti del Marketing come me, e in particolare per gli addetti del Comune di Spoleto che si occupano dimarketing territoriale, arriva da Google Trend anche una piccola chicca su questo dato che serve a capire dove investire meglio le campagne pubblicitarie per il turismo. Come è possibile vedere dal grafico regionale, la maggior parte delle ricerche provengono da Lazio, Emilia-Romagna, Toscana e Lombardia: dunque risiedono qui le persone maggiormente interessate alla Corsa dei Vaporetti e a Spoleto più in generale.


Michael Surace


 


 



Commenti (1)

Commento scritto da Spoletino il 21 Marzo 2016 alle 19:34
E allora perchè non organizzare, proprio a Spoleto, un Campionato Italiano di Corsa dei Vaporetti? Può essere intesa come provocazione o battuta ma chissà mai....


Aggiungi un commento [+]
Perugia Online
Principe
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Gabetti Immobiliare
Pizzeria Mr Cicci
Bar Moriconi
Bonifica Umbra
Lavanderia La Perfetta
Ferramenta Bonfè
Necrologio
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Guerrini Macron Store
Stile Creazioni
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
De.Car. Elettronica