Spoletonline
Edizione del 14 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 15:13:02
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Pc Work
Libreria Aurora
Ristorante Pizzeria San Giuliano
AROF Agenzia Funebre
TrattOliva
Agriturismo Colle del Capitano
Azienda Agricola Bocale
The Kon
Ristorante Albergo LE CASALINE
Arte Infusa
Spoleto Cinema al Centro
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Rafting Nomad
Stampa articolo

Area Vasta - Società, 09 Agosto 2016 alle 15:26:38

Numeri da record per la sagra a La Spina di Campello

[Commenti]

Riceviamo e pubblichiamo dalla Proloco di La Spina:


"Con la festività religiosa odierna del patrono San Lorenzo, cui è dedicata la pieve del 1200 posta all'interno dell'antico "Castrum", si chiude la XXXIII.ma edizione della "Sagra del Tartufo e dei prodotti tipici". Decisamente al di sopra di ogni più rosea previsione, il bilancio tracciato dal direttivo della Pro Loco, che è stata costretta a combattere una battaglia contro il tempo per superare gli


ostacoli burocratici, molti dei quali assolutamente pretestuosi, frapposti dai vertici dell'amministrazione comunale per l'allestimento della manifestazione. Ma la risposta dei visitatori ha ripagato dei sacrifici e delle amarezze del comitato direttivo presieduto da Santino Fortunati. I numeri parlano di oltre 3500 visitatori nei dieci giorni della manifestazione, gran parte dei quali hanno degustato le specialità al tartufo servite nella taverna da uno staff di cuochi di prim'ordine coadiuvato dalle donne della frazione. "Il nostro obiettivo precipuo - dice il presidente Fortunati -, che è quello di valorizzare la cultura e le tradizioni della nostra montagna è stato sicuramente centrato. Un ringraziamento sincero va alle decine di volontarie e volontari, che si sono prodigati per la riuscita della manifestazione". Chicche della chiusura sono state il raduno di auto d'epoca organizzato dal Club d'auto e moto d'epoca Scamea del patron Sauro Murasecco, in collaborazione con la Cantina Collevite della Marca, e la rievocazione della trebbiatura con trattore e trebbia degli anni '50 trasportata a La Spina con un automezzo speciale. Tantissime anche le presenze dei cinofili per la gara di caccia organizzata a Valle di Cammoro dalla Associazione nazionale Libera Caccia del presidente Lando Loretoni".


Spoletonline, nel pubblicare la nota della proloco di La Spina, sottolinea che i giudizi in essa contenuti, relativi a presunti ostacoli burocratici "molti dei quali assolutamente pretestuosi", sono di carattere puramente soggettivo e non verificati dalla nostra testata.



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Scheggino Donna
Abbazia Albergo e Ristorante
Multiservizi Spoleto


Commenti (1)

Commento scritto da tulipano 80 il 12 Agosto 2016 alle 13:12
boom boom boom di visitatori alla festa della spina di campello sul clitunno capitanata dal grandissimo santino fortunati....

due domande vorrei fare al signor santino..

1) i soldi incassati dalle pro loco nei dieci giorni di manifestazione che fine fanno? perché non vengono investiti nel paese? visto che la chiesa a breve verrà chiusa perché non ci sono i soldi per riscaldarla e per la luce, come mai la pro loco non si adopera a pagare una irrisoria cifra annuale per la chiesa di questo piccolo paese? prendete esempio da san luca con i soldi della sagra ci hanno rifatto l'intero paese....

2) il regolamento delle sagre se non sbaglio prevede un menù che si attesti al tema della sagra, invece sembrano menu da ristorante... e allora caro sceriffo...mi faccia il piacere di non prendere piu in giro la gente.. e pubblichi su spoletonline anche il bilancio della proloco con i relativi incassi e spese...


Aggiungi un commento [+]
Perugia Online
Così è una svolta Pub
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Principe
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Lavanderia La Perfetta
Necrologio
Sicaf Spoleto
Performat Salute Spoleto
Spoleto Cinema al Centro