Spoletonline
Edizione del 20 Giugno 2018, ultimo aggiornamento alle 00:48:48
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Arte Infusa
TrattOliva
Rafting Nomad
Azienda Agricola Bocale
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Albergo LE CASALINE
AROF Agenzia Funebre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
Spoleto Cinema al Centro
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Valnerina - Dillo a SOL, 31 Agosto 2016 alle 22:34:38

Terremoto, per La3 a Norcia non c'è stato

Incredibile risposta fornita dal gestore di telefonia mobile a diversi utenti nursini. Pescara del Tronto diventa Comune autonomo [Commenti]


D. U.

Norcia non rientra nei Comuni colpiti dal sisma. E Pescara del Tronto fa Comune. Questo, almeno, è quanto sostiene la compagnia telefonica H3G, meglio nota come La3. Nei giorni scorsi, a seguito del violento terremoto che ha devastato Accumoli, Amatrice e Pescara del Tronto, danneggiando al


contempo in maniera pesante Arquata del Tronto, diverse frazioni di Accumoli e Amatrice, Norcia, San Pellegrino e Castelluccio, tutte le principali compagnie telefoniche si sono affrettate a ricaricare, in omaggio, i cellulari dei rispettivi utenti residenti nelle zone interessate, per garantire loro traffico telefonico e mezzi di comunicazione online.


Ebbene, diversi utenti di La3 residenti a Norcia, notando con stupore che a tutti i propri amici e conoscenti che utilizzano altre compagnie era stato accreditato traffico telefonico e internet, hanno contattato il gestore chiedendo spiegazioni. Di seguito la risposta, sconcertante, che La3 ha fornito su Twitter ad uno dei lettori nursini di Spoletonline:


“Ciao, tre ha erogato 50 euro di ricarica gratuita a tutte le SIM ricaricabili presenti sotto rete 3 al momento delle scosse del 24 Agosto 2016. Le SIM sono state presenti nei 5 comuni di Accumoli, Amatrice, Posta, Arquata del Tronto, Pescara del Tronto. Norcia non fa parte di questi comuni. Buona giornata”.


Il che significa sostanzialmente due cose. La prima è che Pescara del Tronto, frazione di Arquata che conta circa 130 residenti, è stata promossa a rango di Comune dal signor “La3”. La seconda è che a Norcia il terremoto non è passato. Non è pertanto vero che ci sono circa 1700 sfollati, che San Pellegrino è praticamente tutto da ricostruire e lo stesso può dirsi per Castelluccio, oltre che per numerose abitazioni della stessa Norcia. Inguaribili ottimisti, quelli di La3.



Camilla Laureti Sindaco


Commenti (4)

Commento scritto da telefonistaspiazzato il 01 Settembre 2016 alle 11:06
Terribile.

Volevo passare a 3 ma me ne guarderò bene.


Commento scritto da lucrezia_ro il 02 Settembre 2016 alle 07:37
..FATE RICORSO AL T.A.R.!


Commento scritto da franco il 02 Settembre 2016 alle 12:27
La gente non vede più in là del proprio naso. Fate una tragedia perchè non vi hanno regalato un credito telefonico, senza capire che più risonanza mediatica date al fatto che Norcia è una località terremotata, più danni fate alla sua economia prettamente turistica.

Altro che € 50,00 di telefonate...........

E mi raccomando, continuate a postare immagini di macerie e a scrivere su facebook ogni tremolio che sentite..... Complimenti.


Commento scritto da Nicola Fraschetti il 05 Settembre 2016 alle 11:22
Quindi Franco è bene dire che a Norcia il sisma non ha fatto danni?

La Tre già non ci ha riconosciuto un "bonus" che ha erogato alle popolazioni terremotate forse proprio per questo "filtro" che chi lavora nel settore turistico ha cercato, fin dai primi giorni, di applicare. Non credo che le nostre case possano essere sistemate grazie al contributo dei turisti... forse le tue.

Verità e trasparenza


Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
Lavanderia La Perfetta
Principe
Necrologio
Performat Salute Spoleto
Perugia Online
Guerrini Macron Store
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta