Spoletonline
Edizione del 21 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 11:05:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Spoleto Cinema al Centro
Rafting Nomad
Libreria Aurora
TrattOliva
Arte Infusa
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
Azienda Agricola Bocale
Ristorante Pizzeria San Giuliano
AROF Agenzia Funebre
Parafarmacia Serra
The Kon
Stampa articolo

Valnerina - Cronaca, 07 Novembre 2016 alle 20:49:00

IL GENERALE DEL SETTE A NORCIA VICINO ALLA GENTE ED AI SUOI CARABINIERI

Ha voluto salutare e congratularsi personalmente con tutti i suoi Carabinieri che già dal 24 agosto scorso ed, in seguito, dalla più recente e disastrosa scossa simica sono impegnati senza sosta e senza risparmiarsi per aiutare la gente ancora presente a Norcia, Preci e Cascia. E' per questo che il


 Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Tullio DEL SETTE, si è recato nel tardo pomeriggio di oggi, in Umbria a verificare la situazione dei centri più colpiti dalla tragedia del terremoto.
Accompagnato dai vertici dell'Arma locale, erano presenti, tra l'altro, il Comandante della Legione Umbria Generale di Brigata Francesco Benedetto ed il Comandante Provinciale di Perugia Col. Cosimo Fiore, il Comandante Generale ha salutato tutti i militari del dispositivo dislocati nella zona ed appartenenti ai vari reparti dell'Arma; in particolare gli uomini dei Battaglioni Mobili arrivati in Umbria dai Reparti di Napoli, Roma e Firenze, nonché i militari dei Reparti Speciali tra cui quelli del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Perugia, attivi nella salvaguardia e nella custodia delle principali opere presenti nelle varie chiese distrutte dal sisma nonché quelli del Nucleo Antisofisticazione per le specifiche esigenze di carattere sanitario ed alimentare. Un caloroso ed ideale abbraccio a tutti "i suoi uomini" dei reparti territoriali della Legione Umbria che si stanno prodigando in questi "luoghi devastati" per aiutare e soccorrere tutta la popolazione ed impiegati soprattutto in attività anti sciacallaggio a salvaguardia delle abitazioni abbandonate. Molto critica anche la situazione delle Caserme dell'Arma dei Carabinieri, alcune dichiarate inagibili. E proprio a tal proposito, il Comandante Generale, è intervenuto nel corso di un intervista rilasciata a Sky e ripresa anche dall'Ansa. I carabinieri "vogliono rimanere" nella storica caserma nel centro di Norcia, ha sottolineato il comandante dell'Arma, generale Tullio Del Sette , "Ho fatto un giro per tutte le nostre stazioni inagibili, dall'area del maceratese fino a Norcia dove la caserma è ora inagibile. Già la terza volta in quasi 20 anni che deve essere ripristinata. E' una bella caserma, storica nella quale siamo dall'ingresso in questa città e nella quale vogliamo certo rimanere. Stiamo organizzando le cose perché nelle prossime settimane i carabinieri possano rimanere qui a fare il loro servizio h.24 come sempre" .


 



Abbazia Albergo e Ristorante
Umbria Dent
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Scheggino Donna
Multiservizi Spoleto


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Guerrini Macron Store
Bar Moriconi
Performat Salute Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Taverna del Pescatore
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Bonifica Umbra
Pizzeria Mr Cicci
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Sicaf Spoleto
Principe
Così è una svolta Pub
Necrologio