Spoletonline
Edizione del 17 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 01:53:33
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Fondazione Giulio Loreti
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
Parafarmacia Serra
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
The Friends Pub
Civico 53
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Vus Com
Ristorante Albergo LE CASALINE
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Aldo Moretti S.r.l.
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta Self
Mrs Sporty
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Stampa articolo

Animali amici, 08 Febbraio 2017 alle 08:01:28

Accortezze per il freddo

Dal giaciglio all'alimentazione, piccoli accorgimenti utili per il tuo migliore amico [Fotogallery, Commenti]


Silvia Fedeli

Ciao a tutti gli Amici dei nostri "migliori Amici"! Curerò questo piccolo spazio, dedicandoVi la mia esperienza nel mondo del pet, cercando non di darVi la scienza infusa, ma piccoli e semplici consigli pratici, da attuare ogni giorno. Oggi ci dedichiamo alla stagione in corso, l' inverno, visto che siamo


nel pieno del suo corso, lontani ancora dalla desiata primavera.


Ciò che bisogna curare con più attenzione sono l' alimentazione, il rifugio adeguato, la cura delle zampe e, da ultimo - ma non per importanza - la conoscenza del vostro cane e dei suoi fabbisogni "di razza". Per quello che riguarda l'alimentazione, ciò che dovete fare è scegliere la crocchetta adeguata e di ottima qualità (non basatevi sul prezzo, ci sono ottimi mangimi ad un costo ragionevole).


D'inverno il loro organismo, come tra l'altro il nostro, ha bisogno di una più elevata percentuale di proteina, e non solo, specialmente se vivono all' esterno e non in casa. Adatterete il quantitativo delle crocchette in base alle loro esigenze corporee. Potete anche avvalervi della dieta casalinga, ma mai farla col principio del fai da te, questo lo lasciamo al bricolage.
Affidatevi sempre al vostro veterinario di fiducia, che saprà bilanciare tutto al grammo, a seconda del peso e del suo habitat!


Utilizzate ciotole di plastica in questo periodo, fanno gelare più lentamente l' acqua e trasmettono più lentamente il freddo quando bevono. Nelle giornate di gelo o di pioggia, abbiate cura delle loro zampe, assicuratevi che prima che vadano a dormire le abbiano asciutte e se il gelo, o la neve, hanno compromesso i loro polpastrelli, basterà applicare delle pomate adeguate per far cicatrizzare e riportare alla normalità i loro cuscinetti.


La loro cuccia deve stare al riparo da correnti dirette, contenere coperte che serviranno a mantenere il calore, ma che il giorno dopo sarebbe meglio cambiare, per non correre il rischio che l'umidità le bagni; basta tenerne un paio ed alternarle. Se vogliamo dargli un riparo migliore, basterà coibentarle artigianalmente con dei blocchi di polistirolo,facili da reperire.


Per i Nostri Amici che vivono in casa, e perciò al calduccio, bisogna avere l'accortezza per gli sbalzi di temperatura per le passeggiate giornaliere; perciò, all' occorrenza, muniamoci di maglioncini che si sostituiranno al "pelo mancante".
Piccole accortezze che non Vi costano nulla, l'inverno è lungo, facciamoglielo passare al meglio.


Silvia Fedeli
"L'Arca" Tutto per animali
Via Marchisiellio 2 Foligno FBL'Arca Tutto Animali Ricciarelli



Commenti (1)

Commento scritto da bitta il 08 Febbraio 2017 alle 14:08
Grazie Silvia per i tuoi preziosi consigli ci voleva proprio uno spazio di informazione per i nostri animali domestici,non si finisce mai di imparare .

Continua ad arricchire le nostre conoscenze.


Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Aldo Moretti S.r.l.
Bonifica Umbra
De.Car. Elettronica
Supermercati della convenienza offerte speciali
Principe
Pizzeria Mr Cicci
Stile Creazioni
TWX Evolution
Perugia Online
Spoleto Cinema al Centro
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Bar Kiss
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Bar Moriconi
Ferramenta Bonfè
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Ristorante La Pecchiarda