Spoletonline
Edizione del 14 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 00:10:19
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
Lavanderia La Perfetta Self
Vus Com
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
AROF Agenzia Funebre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Agriturismo Colle del Capitano
Maison del Celiaco
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Mrs Sporty
Ristorante Albergo LE CASALINE
The Friends Pub
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
TWX Evolution
Spoleto Cinema al Centro
Pc Work
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Traffico & viabilità, 08 Luglio 2017 alle 14:43:43

Norcia, riaperta al traffico la provinciale per Castelluccio dalle ore 6 alle 22

Il sindaco Alemanno: 'Non era facile, è stato fatto un vero miracolo'

“La Provincia ha fatto un vero miracolo, in pochi mesi è riuscita a riaprire questa strada devastata dal terremoto. Non era facile”. E’ il ringraziamento del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, al presidente della Provincia di Perugia, Nando Mismetti. 


In occasione della riattivazione della viabilità tra Norcia e Castelluccio che da questa mattina, con alcuni tratti regolati da impianto semaforico, è stata riaperta al transito autoveicolare. “E’ una giornata importante – ha detto Mismetti all’arrivo a Castelluccio, dove la delegazione è stata accolta da un pool di ristoratori del paesino devastato dal terremoto del 30 ottobre scorso – è il segnale all’Italia e al mondo che non vogliamo arrenderci. Plaudo alla consigliera Erika Borghesi, che ha seguito giorno dopo giorno l’andamento dei lavori, e ai dipendenti della Provincia che, avendo capito e accettato la sfida, hanno stretto i denti. Ci siamo riusciti e non era scontato. I 20 km di strada tra Castelluccio e Norcia avevano subito danni di estrema gravità”.


Alla giornata ha preso parte anche la stessa Borghesi, l’assessore regionale Giuseppe Chianella, il vice sindaco di Norcia, Pierluigi Altavilla e l’assessore comunale Giuseppina Perla, il consigliere provinciale Gino Emili, l’ingegnere Giampiero Bondi, dirigente dell’area dell’area Viabilità della Provincia, il direttore dei lavori Fabio Remigi, respondabile dell’ufficio manutenzione delle strade Spoleto-Valnerina e numerosi tecnici dell’Ente. Da parte di tutti i rappresentanti dei vari livelli istituzionali è stata espressa la volontà di proseguire uniti nell’opera di ricostruzione nella consapevolezza che è l’unica strada per uscire da un drammatico periodo. “Noi rispetto a quanto avviene in altri territori colpiti dal sisma – hanno detto all’unisono i rappresentanti istituzionali – stiamo lavorando insieme e così faremo anche guardando avanti, impegnandoci a progettare e realizzare una ricostruzione di qualità. Questa è l’unica ricetta possibile”. La strada provinciale fino a data da destinarsi sarà aperta al traffico dalle 6 del mattino alle 22.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Necrologio
De.Car. Elettronica
Guerrini Macron Store
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Ristorante La Pecchiarda
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Principe
Performat Salute Spoleto
Sicaf Spoleto
Gabetti Immobiliare
TWX Evolution
Spoleto Cinema al Centro
Pizzeria Mr Cicci
Stile Creazioni
Bonifica Umbra
Ferramenta Bonfè