Spoletonline
Edizione del 16 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 22:14:25
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
AROF Agenzia Funebre
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Ristorante Pizzeria San Giuliano
TrattOliva
Rafting Nomad
The Kon
Arte Infusa
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Azienda Agricola Bocale
Stampa articolo

Valnerina - Sisma, 09 Luglio 2017 alle 22:08:40

Fabrizio Moro incanta Avendita

Il cantautore romano in concerto davanti a mille e cinquecento persone. Per ripartire [Fotogallery]


Giulia Pettaccio

La solidarietà è il messaggio che hanno lanciato ieri sera (8 luglio) Fabrizio Moro e tutto il suo staff, con il concerto tenuto nell'ex campo sportivo di Avendita alle 21. Simbolo di una nuova partenza e di una


rinascita, la tappa aggiuntiva del tour "Pace", organizzata dalla Pro Familia Onlus in collaborazione con Ventidieci, la Pro loco Avendita e il Comune di Cascia, aveva come scopo principale una raccolta fondi destinata alla riqualificazione e ricostruzione del territorio della piccola frazione di Cascia (attraverso vari progetti di sostegno alle aziende a conduzione familiare).
L'evento si è aperto con due deejay che hanno intrattenuto il pubblico fino all'arrivo del cantante. Marco Bertogna, presidente della Pro Familia Onlus, ha ringraziato tutti coloro che lo hanno aiutato ad organizzare lo spettacolo. Sul palco anche il sindaco di Cascia Mario De Carolis, il vicesindaco Gino Emili, l'assessore Monica Del Piano e il presidente della Pro Loco Avendita Massimo Petrangeli che hanno ringraziato, a nome degli abitanti del posto, Katia e Loris (dell' Agriturismo Baldassari), la Onlus, tutto lo staff e lo stesso Fabrizio Moro.
In seguito è entrato in scena il cantante che si è esibito in svariate canzoni davanti a più di 1500 persone proveniente non solo dall'Umbria, ma anche da Lazio e Abruzzo.
"Prima di continuare - le larole di Moro - devo fare un ringraziamento speciale a voi, che siete arrivati fino a qui. Grazie mille da parte di tutti noi. Questa è una serata speciale. Una serata che è nata così, per caso. Marco, mio amico da anni, mi ha portato qui ad Avendita per farmi conoscere delle persone, per farmi vedere il posto. L'idea del concerto è nata durante un pranzo. Devo dire che quando ho visto i frammenti rimasti di questo bellissimo angolo di mondo, ero un po' spaventato. Avevo paura che nessuno seguisse la nostra iniziativa. È stata molto dura. Ma grazie a Marco, alla Pro Loco di Avendita, al Comune di Cascia e sopratutto grazie a tutti i tecnici e i ragazzi che sono venuti qui, senza percepire nessun compenso, mi sono convinto" ha concluso il cantante romano, tra gli applausi e le grida degli spettatori, grati per questa fantastica iniziativa.



Abbazia Albergo e Ristorante
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Multiservizi Spoleto
Scheggino Donna


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Guerrini Macron Store
Bonifica Umbra
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Principe
Così è una svolta Pub
Perugia Online
Performat Salute Spoleto
Associazione Cristian Panetto