Spoletonline
Edizione del 12 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 15:12:20
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
The Friends Pub
Mrs Sporty
Parafarmacia Serra
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Pc Work
Lavanderia La Perfetta Self
Agriturismo Colle del Capitano
Libreria Aurora
Centro Dentistico Cristina Santi
Vus Com
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
TWX Evolution
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Ristorante Albergo LE CASALINE
AROF Agenzia Funebre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Spoleto Cinema al Centro
Stampa articolo

Valnerina - Società, 11 Luglio 2017 alle 11:08:25

Banco BPM: devoluto oltre un milione di euro ai territori del centro Italia colpiti dal terremoto

Ammontano a oltre un milione di euro i fondi che Banco BPM ha devoluto a sostegno dei territori e delle popolazioni duramente colpiti dal terremoto abbattutosi sul centro Italia nel 2016.


Frutto di una raccolta lanciata tempestivamente tra i clienti e dipendenti dell'ex Banco Popolare, ora Banco BPM, a cui hanno aderito oltre 20mila persone, le risorse sono state messe a disposizione di progetti finalizzati alla ricostruzione del tessuto urbano, sociale ed economico delle comunità che, tra le Marche e il Lazio, sono state gravemente ferite dagli eventi sismici.


La realizzazione del primo Padiglione del Centro Polivalente di Norcia, inaugurato pochi giorni fa, ha costituito, in ordine di tempo, l'ultimo intervento effettuato da Banco BPM in questo ambito. Realizzato grazie ai fondi raccolti dall'iniziativa "Un aiuto subito", promossa dal Corriere della Sera e dal TgLa7, su progetto dell'architetto Stefano Boeri, primo di quattro strutture che sorgeranno vicine creando una nuova piazza, l'edificio è stato ideato come cabina di regia delle emergenze e luogo di accoglienza per la popolazione in caso di scosse: oggi, con i suoi 600 metri quadri, è anche il nuovo centro operativo comunale e uno spazio a disposizione dei cittadini per eventi e iniziative culturali. Al taglio del nastro il sindaco Nicola Alemanno e i rappresentanti delle istituzioni coinvolte hanno espresso tutto il loro riconoscimento per i donatori che hanno reso possibile l'inizio della ricostruzione.


Grazie alla stessa raccolta fondi, Banco BPM e Cesvi, in collaborazione con Coldiretti, hanno siglato a maggio un accordo a sostegno delle aziende agricole di Amatrice specializzate nella produzione e vendita di latte, mettendo a loro disposizione i container destinati a ospitare le mungitrici, strutture indispensabili per consentire agli allevatori di portare avanti le loro attività in condizioni igienico-sanitarie ideali.
Lo scorso marzo inoltre la Banca ha sostenuto la diocesi di Ascoli Piceno nell'intervento di ristrutturazione e riqualificazione della casa di accoglienza di Sant'Emidio colpita dalle violente scosse sismiche di agosto e ottobre scorsi. L'impegnativa opera di recupero della struttura, tutt'ora in corso, ha l'obiettivo di restituire casa Sant'Emidio alla comunità di Valnerina, agli anziani e alle persone in stato di temporanea difficoltà.


E' destinato all'Istituto Comprensivo Foligno 2 il contributo che è stato messo a disposizione per l'acquisto di arredi e strumenti tecnologici destinati alle aule. I lavori al polo didattico, punto di riferimento per circa mille e duecento studenti, sono in corso di realizzazione da parte della Protezione Civile e il completamento è previsto entro il 2017.


Nel quadro degli interventi messi in campo a favore delle comunità c'è anche la recente erogazione liberale destinata all'Associazione Tutti i Colori del Mondo Onlus, impegnata dal 1995 nell'assistenza a persone con disabilità nel territorio della Valnerina. Oggetto dell'erogazione sono la predisposizione di una nuova sede provvisoria, l'acquisto di un pulmino e il recupero e ripristino della sede di Norcia danneggiata gravemente dalle scosse di agosto e ottobre.


A queste iniziative, rese possibili dalla generosità di clienti e dipendenti di Banco BPM, si aggiunge la sponsorizzazione di Banca Popolare di Milano di un progetto di Actionaid a favore della comunità di Arquata del Tronto volto a fornire supporto scolastico a 80 bambini e alle loro famiglie.


Si tratta di un insieme di azioni concrete che testimoniano come la radicata attenzione al territorio continui a ispirare la nuova realtà Banco BPM che in questi primi sei mesi di attività sta perseguendo una mission orientata a creare valore per tutti gli stakeholder e per le comunità locali.


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Ferramenta Bonfè
Lavanderia La Perfetta
Principe
Associazione Cristian Panetto
Sicaf Spoleto
De.Car. Elettronica
TWX Evolution
Ristorante La Pecchiarda
Perugia Online
Supermercati della convenienza offerte speciali
Stile Creazioni
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Spoleto Cinema al Centro
Necrologio
Gabetti Immobiliare
Pizzeria Mr Cicci
Bonifica Umbra