Spoletonline
Edizione del 17 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 23:05:58
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Libreria Aurora
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Agriturismo Colle del Capitano
Pc Work
Parafarmacia Serra
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Lavanderia La Perfetta Self
The Friends Pub
Fondazione Giulio Loreti
Bonifazi Immobiliare Spoleto
TWX Evolution
Mrs Sporty
Vus Com
Civico 53
Aldo Moretti S.r.l.
Centro Dentistico Cristina Santi
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Spoleto - Musica, 20 Luglio 2017 alle 09:18:23

Successo strepitoso per la Master class Cristian Panetto

Il maestro Remo Vinciguerra porta a Spoleto qualcosa di mai visto prima


Daniele Ubaldi

Un pomeriggio di musica e divertimento, una due giorni che per 21 ragazzi si è rivelata un'esperienza memorabile al fianco di uno dei maestri di musica e compositore didattico più a prezzati a livello nazionale ed internazionale. Remo Vinciguerra, contattato dall'associazione Cristian Panetto, ha tenuto


a Spoleto una Master class come non se ne erano mai viste da queste parti. Quasi 30 ore di full immersion con i partecipanti - 21 ragazzi provenienti da otto maestri di pianoforte di Spoleto e dintorni -, il classico che mescola con il jazz, blues, rock and roll, swing... "Per tenere il pianoforte sempre aperto", come dice lui. Il risultato è stato un concerto di due ore, con i ragazzi che si sono divertiti alternandosi più volte ai vari strumenti presenti sul palco della Sala Frau, messa a disposizione dalla cooperativa "Il Cerchio": il pianoforte, re della convention, è stato accompagnato dal piano archi, dal metallofono, dal tamburo del mare e dalla batteria. Una gioia per gli occhi e soprattutto per gli orecchi dei presenti, che hanno inoltre assistito ad un fuori programma di altissimo livello. La pianista Laura Magnani, infatti, è voluta esser presente all'evento ed ha suonato insieme al maestro Vinciguerra tre arie da lui composte prima che il concerto prendesse il via.


Al termine dell'esibizione, che nulla ha a che vedere con i classici "saggi" di fine corso, tutti sul palco insieme al maestro che ha invitato i presenti a Verona per il suo concorso nazionale, la prossima primavera. La Fondazione Ca.Ri.Spo. e la Monini S.p.a. hanno poi offerto due borse di studio da 250 euro ciascuna ai due giovani musicisti che più si sono distinti durante la master class, mentre il maestro ha iscritto gratuitamente al proprio concorso due giovanissimi e appassionati pianisti.


Soddisfatti e commossi i genitori di Cristian, Luciana Calandri e Angelo Panetto, che per il terzo anno consecutivo hanno dato vita al premio in memoria del loro ragazzo riscuotendo un successo enorme. Quest'anno, poi, il premio è giunto al termine della prima "Master class Cristian Panetto", il che rende ancor più orgogliosi tutti coloro che conoscevano bene Cristian e a cui erano e sono tuttora legati.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Perugia Online
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto
Ferramenta Bonfè
Associazione Cristian Panetto
TWX Evolution
De.Car. Elettronica
Supermercati della convenienza offerte speciali
Bar Moriconi
Lavanderia La Perfetta
Principe
Spoleto Cinema al Centro
Sicaf Spoleto
Stile Creazioni
Aldo Moretti S.r.l.
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Ristorante La Pecchiarda
Lavanderia La Perfetta
Bar Kiss