Spoletonline
Edizione del 23 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 13:33:20
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Punto Salute Foligno
cerca nel sito
TWX Evolution
Libreria Aurora
Mrs Sporty
Fondazione Giulio Loreti
Parafarmacia Serra
Lavanderia La Perfetta Self
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Frantoi Aperti 2017
Vus Com
Aldo Moretti S.r.l.
Civico 53
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Pc Work
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Centro Dentistico Cristina Santi
Agriturismo Colle del Capitano
The Friends Pub
Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 25 Luglio 2017 alle 10:50:23

Ex Novelli, l'impegno della Seconda commissione regionale: 'Subito un tavolo con proprietà e sindacati per seguire le problematiche dell'azienda'

I rappresentanti dei lavoratori ricevuti a Perugia: 'Dialogo assente ad oggi con IGrego'

“Istituzione di un tavolo in Seconda Commissione, con azienda e sindacati, per seguire costantemente tutte le problematiche della Ex Novelli e seguire attentamente il rispetto di quanto previsto nell'accordo sottoscritto anche dai lavoratori con 'Alimenti Italiani srl' (Gruppo IGreco). 


Auspicabile una nuova comunicazione ed un migliore rapporto che possa portare ad un confronto costruttivo, utile al futuro di una importante realtà produttiva che occupa oltre 300 lavoratori. Arrivare dunque alla predisposizione di un piano che, dopo l'estate, possa trovare l'approvazione e la fiducia dei creditori”. È questo l'impegno del presidente della Seconda Commissione Eros Brega condiviso da tutti i consiglieri componenti dell'organismo di Palazzo Cesaroni al termine di una nuova audizione con i sindacati confederali Filt-Cgil, Cgil-Flai, Fai-Cisl, Uila-Uil e successivamente con Consal Fesica in merito alla vertenza Ex Novelli.

Soddisfazione è stata unanimemente espressa per la firma del decreto, da parte del ministero, della cassa integrazione straordinaria per area di crisi complessa. A tal proposito, i sindacati hanno chiesto l'impegno della Regione affinché si possano trovare soluzioni per anticipare la cassa integrazione ai soggetti interessati. Ed anche in questo caso, la Commissione ha condiviso l'esigenza impegnandosi in tal senso. Nei loro interventi, i rappresentanti sindacali: Dario Bruschi (Fai-Cisl), Stefano Tedeschi (Uila-Uil), Paolo Sciaboletta (Flai-Cgil), Simone Dezi (Fai Cisl) e poi, a seguire, Carlo Ugolini (Confsal-Fesica) hanno ribadito e rimarcato quanto già espresso nella precedente audizione dello scorso 19
giugno e cioè, la necessità di un maggiore dialogo con la proprietà, “ad oggi inesistente” e di una “maggiore chiarezza ed organizzazione aziendale”. Alla Regione è stata chiesta anche una forte attenzione per l'attivazione delle politiche sociali relativamente al ricollocamento dei lavoratori in cassa integrazione.

Negli interventi dei consiglieri presenti è emersa la volontà di mettere in atto azioni propositive condivise, interessando alla vicenda anche le associazioni datoriali, fino al coinvolgimento, anche attraverso un documento di risoluzione votato dall'Assemblea legislativa, di tutti i parlamentari umbri”. Il presidente Brega, dopo aver ribadito la massima disponibilità a lavorare unitariamente per il buon esito della situazione, ha detto che di ogni azione ed iniziativa della Commissione saranno informati costantemente la presidente della Giunta, Catiuscia Marini e l'assessore Fabio Paparelli. 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Supermercati della convenienza offerte speciali
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
TWX Evolution
Ristorante La Pecchiarda
Aldo Moretti S.r.l.
Perugia Online
De.Car. Elettronica
Bar Kiss
Performat Salute Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Bonifica Umbra
Pizzeria Mr Cicci
Ferramenta Bonfè
Principe
Lavanderia La Perfetta
Stile Creazioni
Bar Moriconi