Spoletonline
Edizione del 21 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 11:05:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Costa D'Oro
cerca nel sito
Rafting Nomad
TrattOliva
Parafarmacia Serra
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Arte Infusa
Libreria Aurora
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Azienda Agricola Bocale
The Kon
Stampa articolo

Valnerina - Ambiente e Territorio, 07 Agosto 2017 alle 10:08:29

Il Parco a fianco di RisorgiMarche: l’economia del futuro deve puntare sulla natura

Le dichiarazioni dell’ideatore Neri Marcorè e del presidente del Parco, Oliviero Olivieri

Si è concluso venerdì 4 agosto, a Pian dell'Elmo nei pressi di Apiro, il festival RisorgiMarche che ha visto il Parco nazionale dei Monti Sibillini tra i soggetti patrocinanti e, soprattutto, il referente per i luoghi scelti per alcuni dei concerti proprio nelle aree del Parco. Alla conclusione


 dell'applauditissimo spettacolo di Samuele Bersani e la sua band, Neri Marcorè, ideatore del festival, ha rilasciato una dichiarazione (visionabile integralmente nella pagina facebook del Parco nazionale dei Monti Sibillini: https://www.facebook.com/Parco-Nazionale-dei-Monti-Sibillini-61831404807/) in cui esprime la sua grande vicinanza al territorio marchigiano: in sintesi, la preoccupazione dell'abbandono delle zone interne, a prescindere dal terremoto, e l'esigenza dunque di valorizzare al massimo i prodotti, la cultura, la bellezza di queste aree. "Perché l'economia del futuro - sostiene Marcorè - deve puntare sulla natura, sui prodotti naturali, sull'agricoltura... Noi siamo benedetti dal cielo ad avere questi prati, queste montagne, questo paesaggio ancora abbastanza conservato, e dobbiamo essere bravi a difenderlo".
In merito alle parole di Neri Marcorè, riportiamo un commento del presidente dell'Ente Parco, Oliviero Olivieri: "Plaudo alla sensibilità ambientale di Neri Marcorè, e lo ringrazio per quanto dichiarato: aiutare il pubblico a capire la bellezza dei territori del Parco, ed il rispetto che gli è dovuto, è un passaggio fondamentale per il successo di questa manifestazione. Auspichiamo che questo suo impegno possa proseguire ed anzi riaffermarsi nelle prossime edizioni di RisorgiMarche. Sottoscrivo appieno le parole di Marcorè: il futuro è il nostro territorio, e dobbiamo tutti insieme difenderlo e valorizzarlo. Per questo noi del Parco continueremo ad affiancare Marcorè e tutta l'organizzazione del festival, con i nostri tecnici e i nostri funzionari, per coniugare conservazione e valorizzazione, nell'ottica di una consapevolezza che deve mirare proprio alla possibilità di conoscere e vivere la natura rispettandola. Bene dunque RisorgiMarche, e bravo Marcorè: insieme possiamo continuare e migliorare questo impegno per una ripartenza che assicuri un futuro di speranza alle popolazioni colpite dal sisma, ed una attenzione costante ai temi della salvaguardia dell'ambiente".


 



Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Multiservizi Spoleto
Scheggino Donna
Umbria Dent
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Necrologio
Performat Salute Spoleto
Taverna del Pescatore
Perugia Online
Bar Moriconi
Pizzeria Mr Cicci
Principe
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Associazione Cristian Panetto
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Così è una svolta Pub
Spoleto Cinema al Centro
Guerrini Macron Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'