Spoletonline
Edizione del 21 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 11:05:31
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Costa D'Oro
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Libreria Aurora
Azienda Agricola Bocale
Rafting Nomad
TrattOliva
Spoleto Cinema al Centro
Arte Infusa
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
The Kon
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Ristorante Albergo LE CASALINE
Parafarmacia Serra
Pc Work
AROF Agenzia Funebre
Agriturismo Colle del Capitano
Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 14 Agosto 2017 alle 16:22:05

Online il nuovo bando per assegnare la gestione del canile comunale

L'affidamento avrà durata biennale, ecco tutti i dettagli [Commenti]

Online il bando con il quale il Comune intende individuare il nuovo gestore del canile comunale. Alla procedura, resa necessaria dal fatto che il contratto con la ditta che dal 2015 si sta occupando della struttura situata in località Colle Marozzo scadrà il 30 settembre e che il Municipio si è dichiarato impossibilitato ad occuparsi del servizio 


in modo diretto “non disponendo del personale qualificato necessario”, possono partecipare le associazioni animaliste e gli operatori economici “che perseguano nel loro statuto finalità di tutela e di protezione degli animali in grado di assicurare la presenza di volontari all’interno del canile”. La gara verrà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. “L’importo è pari ad 170.820 euro oltre Iva  nel biennio di affidamento. Il corrispettivo - si legge nella determinazione dirigenziale n. 696 firmata dal comandante della polizia municipale e responsabile “ad interim” della direzione “Tecnica” Massimo Coccetta - rimarrà fisso anche nel caso di aumento del numero di cani accolti nella struttura, fino alla capienza massima, rispetto all’attuale media di circa 90. Qualora invece la quantità dovesse diminuire fino a 55 o meno, il corrispettivo verrà ridotto della metà”.


 


L’affidamento del centro intitolato “La casa di Buddy” e il mantenimento dei cani abbandonati nel territorio avrà una durata biennale (dal primo ottobre 2017 al 30 settembre 2019). Il testo completo dell’avviso è stato pubblicato sull’albo pretorio dell’Ente e la selezione, una volta conclusa, consentirà di assicurare la continuità del servizio e il conseguente benessere degli animali ospitati, proseguire nella lotta contro il randagismo e mantenere aperto un luogo molto apprezzato dalla popolazione e in special modo dalle giovani generazioni. Intanto chi è interessato ad adottare un amico a 4 zampe può dare uno sguardo alle foto inserite nella pagina Facebook della canile, dove è possibile scoprire quali sono i cani in attesa di una famiglia e conoscere le informazioni relative alla taglia, al carattere e all’età.



Multiservizi Spoleto
Abbazia Albergo e Ristorante
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Scheggino Donna
Umbria Dent


Commenti (1)

Commento scritto da boby love il 14 Agosto 2017 alle 19:53
Perché non si mette una piccola tassa comunale per aiutare sempre meglio questi nostri sfortunati amici a quattro zampe? Anche pochi euro basterebbero a migliorare il loro mantenimento, cibo decente e cucce più confortevoli...


Aggiungi un commento [+]
Performat Salute Spoleto
Così è una svolta Pub
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Spoleto Cinema al Centro
Pizzeria Mr Cicci
Sicaf Spoleto
Principe
Necrologio
Lavanderia La Perfetta
Bonifica Umbra
Bar Moriconi
Perugia Online
Guerrini Macron Store
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Taverna del Pescatore