Spoletonline
Edizione del 18 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 12:20:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Aldo Moretti S.r.l.
cerca nel sito
Centro Dentistico Cristina Santi
Mrs Sporty
Vus Com
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Agriturismo Colle del Capitano
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Fondazione Giulio Loreti
Aldo Moretti S.r.l.
TWX Evolution
Spoleto Cinema al Centro
The Friends Pub
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Parafarmacia Serra
Libreria Aurora
Pc Work
Civico 53
Ristorante Albergo LE CASALINE
Lavanderia La Perfetta Self
Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 18 Agosto 2017 alle 16:01:19

'Tesori della Valnerina', per i visitatori agevolazioni nei musei e nei festival umbri

La mostra consentirà ai turisti di ampliare la propria conoscenza dell’Umbria e del suo patrimonio culturale [Commenti]

Agevolazioni per l’ingresso nei musei e sui biglietti di spettacoli e concerti dei principali festival che animeranno l’Umbria fra fine agosto e settembre: la mostra “Tesori della Valnerina”, prorogata fino al 5 novembre alla Rocca Albornoziana – Museo nazionale del Ducato di Spoleto 


per il successo riscontrato, continua a offrire ai suoi visitatori l’opportunità di ampliare la propria conoscenza dell’Umbria e del suo patrimonio culturale. Con il biglietto della mostra, viene consegnata una “card” che consente di ottenere sconti in molti musei della rete umbra che hanno aderito al progetto regionale “Scoprendo l’Umbria”, all’interno del quale si inserisce l’esposizione aperta nell’aprile scorso che comprende un’ampia selezione di opere recuperate dalle chiese e dai musei colpiti dal terremoto, messe in sicurezza e restaurate in tempi record, alcune delle quali provenienti da Marche e Lazio.


Nato per presentare una terra che ha reagito agli eventi sismici con la forza del suo patrimonio culturale, il progetto  “Scoprendo l’Umbria” promuove attraverso “Tesori della Valnerina” l’intera rete museale regionale, oltre 170 tra musei, ecomusei e siti archeologici e, con le collaborazioni strette con i principali Festival, amplia la sua offerta. Dopo il Festival di Spoleto, fra i Festival in programma nelle prossime settimane coinvolti nell’iniziativa, con sconti sui biglietti per chi è in possesso della “card Scoprendo l’Umbria”, ci sono il Todi Festival (dal 26 agosto al 3 settembre), il Festival delle Nazioni (dal 29 agosto al 9 settembre), la Sagra Musicale Umbra (dal 6 al 17 settembre). Tutte le informazioni sulle agevolazioni, sul progetto e sulla mostra “Tesori della Valnerina” sono sul sito del progetto www.scoprendolumbria.it, iniziativa particolarmente seguita anche sui “social” con un incremento costante di persone (oltre 6900 sulla pagina Facebook dedicata, un migliaio in più rispetto al mese di luglio). 


 



Commenti (1)

Commento scritto da Una cittadina il 20 Agosto 2017 alle 13:13
Egregio signor sindaco Cardarelli faccia qualcosa per far rivivere tutto l'anno la città di Spoleto,per il suo splendore, vie piene di storia e di arte dove il turista ne è affascinato ed alle parole che disse lei non ne sono venuti i fatti (di farla vivere tutto l'anno )la chiesa dei santi San Giovanni e Paolo e una chiesa che deve rimanere aperta tutto l'anno perché viene visitata continuamente e da lavoro a chi se ne occupa , la città vivrebbe solo di questo di turismo e perché lei sindaco sembra fare orecchie da mercante dicendo che i soldi non ci sono ,quale e' la verità se lei non si mette a confronto ma come a tutti gli interessa solo la sedia ? Si impegni di più siamo arrivati alla frutta ed oltre.


Aggiungi un commento [+]
Sicaf Spoleto
Bar Kiss
Pizzeria Mr Cicci
TWX Evolution
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Ristorante La Pecchiarda
Bonifica Umbra
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Performat Salute Spoleto
Supermercati della convenienza offerte speciali
De.Car. Elettronica
Principe
Bar Moriconi
Stile Creazioni
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Spoleto Cinema al Centro
Aldo Moretti S.r.l.
Ferramenta Bonfè