Spoletonline
Edizione del 17 Agosto 2018, ultimo aggiornamento alle 22:39:11
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Il Jazz italiano + Al Bano in concerto a Scheggino
cerca nel sito
Arte Infusa
Tuber experience - Campello
Agriturismo San Vito
Parafarmacia Serra
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Pc Work
Rafting Nomad
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Albergo LE CASALINE
Libreria Aurora
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Pecchiarda
TrattOliva
Ristorante Al Palazzaccio
Azienda Agricola Bocale
The Kon
Casale La Palombara
Stampa articolo

Valnerina - Società, 23 Agosto 2017 alle 11:48:24

Torna l'appuntamento con 'Notte al Museo della Canapa'

A un anno esatto dal sisma avvenuto il 24 agosto dello scorso anno, torna "Una notte al Museo della Canapa". 


L'appuntamento, che oggi come negli anni precedenti è stato realizzato in collaborazione con l'Associazione Turistica "Pro-Narco", cela in sé una simpatica particolarità. Le notti al Museo della Canapa, infatti, sono appuntamenti voluti ed organizzati dai bambini di Sant'Anatolia di Narco.
L'appuntamento in notturna di quest'anno, però, ha un sapore speciale, sia per le persone del paese che per chi al Museo ci lavora. Il Museo è stato chiuso a partire dal 2015, vista la necessità di aggiornare l'allestimento anche nell'ottica dei nuovi spazi acquisiti. Riaperto a luglio 2016, un paio di mesi dopo proprio la terra che trema ha fatto sfumare la possibilità di tornare a dormire tutti insieme nella "stanza del telaio grande".


Quest'anno, invece, si torna a dormire nei sacchi a pelo. Sono stati proprio i bambini a scegliere quel giorno, quasi come a voler esorcizzare la paura del terremoto.
E rispetto a qualche anno prima, cosa è cambiato? È cambiato che i bambini del paese sono cresciuti, e da piccoli tessitori impacciati alle prese coi primi fili diventano oggi anche insegnanti per i bambini ancora più piccoli che il Museo lo hanno vissuto solo di sfuggita.


Grande entusiasmo per l'iniziativa anche da parte dell'amministrazione comunale, che in questo museo ha sempre creduto e investito, e che ha appoggiato in maniera incondizionata le idee proveniente dalle menti dei piccoli tessitori.


"Da quando è nato il Museo, questa è una delle soddisfazioni più grandi,» ha dichiarato il Geometra Sandro Sabatini, «"edere i bambini organizzare una notte intera nel nostro Museo, restituisce a noi il senso per tutto il lavoro che abbiamo fatto fino ad ora."


La Notte al Museo è solo l'inizio di una serie di attività, che avranno luogo a partire da questo autunno, ideate dal Museo della Canapa insieme alla Pro-Narco e ai bambini, e che vedranno proprio questi ultimi come piccoli grandi protagonisti.



Per il programma dell'iniziativa www.museodellacanapa.it o i nostri canali social
Per info e prenotazione 0743-788013; info@museodellacanapa.it


 


 



Multiservizi Spoleto
Il Jazz italiano + Al Bano in concerto a Scheggino
Umbria Dent
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Guerrini Macron Store
Spoleto Cinema al Centro
Bar Moriconi
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Bonifica Umbra
Principe
Performat Salute Spoleto
Così è una svolta Pub
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Pizzeria Mr Cicci
Taverna del Pescatore
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto