Spoletonline
Edizione del 18 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 19:18:42
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
BEXB
Spoletonline
Agenzia Bonifazi Immobiliare Spoleto
cerca nel sito
Mrs Sporty
TWX Evolution
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Civico 53
Lavanderia La Perfetta Self
Parafarmacia Serra
Ristorante Albergo LE CASALINE
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Colle del Capitano
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Centro Dentistico Cristina Santi
Vus Com
Fondazione Giulio Loreti
Libreria Aurora
The Friends Pub
Aldo Moretti S.r.l.
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Stampa articolo

Spoleto - Economia, 06 Settembre 2017 alle 14:47:36

ZONA FRANCA SISMA: le agevolazioni alle imprese

È stata pubblicata sulla home-page del sito istituzionale del Comune di Spoleto l'informativa sulla circolare del Ministero della Sviluppo Economico che indica le modalità e i termini di presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni in favore delle imprese localizzate nei Comuni colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti a far data dal 24 agosto 2016, tra cui il Comune di Spoleto.


L'intervento prevede la concessione di agevolazioni sotto forma di esenzioni fiscali e contributive in favore di imprese che svolgono la propria attività o che la avviano entro il 31 dicembre 2017 nella ZFU Sisma Centro Italia.


Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese, di qualsiasi dimensione, con riferimento a tutte le tipologie di esenzioni fiscali e contributive previste, e i titolari di reddito di lavoro autonomo, con esclusivo riferimento all'esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, la cui attività si svolga all‘interno della zona franca urbana e il cui fatturato si sia ridotto del 25% in seguito agli eventi sismici. Le agevolazioni sono riconosciute esclusivamente per i periodi di imposta 2017 e 2018. Ciascun soggetto può beneficiare delle agevolazioni fino al limite massimo di euro 200.000,00, di euro 100.000,00 nel caso di imprese attive nel settore del trasporto di merci su strada per conto terzi; di euro 15.000,00 nel caso di soggetti attivi nel settore agricolo.


Nei limiti delle risorse disponibili, i soggetti possono beneficiare delle seguenti agevolazioni fiscali e contributive:
a) esenzione dalle imposte sui redditi;
b) esenzione dall'imposta regionale sulle attività produttive;
c) esenzione dall'imposta municipale propria;
d) esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni da lavoro dipendente.


Per la concessione delle agevolazioni sono disponibili, al netto degli oneri per la gestione degli interventi, euro 190.610.000,00 per il 2017, euro 164.346.000,00 per il 2018 ed euro 138.866.000,00 per il 2019. I criteri di accesso, le modalità e i termini di presentazione della domanda sono definiti e consultabili nella circolare 4 agosto 2017, n. 99473, che riporta inoltre in allegato il modello di istanza.


Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate esclusivamente tramite procedura telematica, all'indirizzo http://agevolazionidgiai.invitalia.it, dalle ore 12:00 del 23 ottobre 2017 e fino alle ore 12:00 del 6 novembre 2017.


Maggiori info: http://bit.ly/2gFvgD1


 


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
De.Car. Elettronica
Aldo Moretti S.r.l.
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Ristorante La Pecchiarda
TWX Evolution
Principe
Ferramenta Bonfè
Supermercati della convenienza offerte speciali
Lavanderia La Perfetta
Sicaf Spoleto
Pizzeria Mr Cicci
Bar Moriconi
Perugia Online
Lavanderia La Perfetta
Associazione Cristian Panetto
Performat Salute Spoleto
Bar Kiss
Stile Creazioni
Spoleto Cinema al Centro