Spoletonline
Edizione del 18 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 20:05:11
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Spoletonline
cerca nel sito
Centro Ottico Emmedue
Il Calzolaio
La Piazzetta delle Erbe
Electrocasa Spoleto
Spoleto Cinema al Centro
Tuber experience - Campello
Norcineria Severini Perla
Agriturismo Colle del Capitano
Ristorante Pecchiarda
Arte Infusa
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Ristorante Al Palazzaccio
Parafarmacia Serra
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
AROF Agenzia Funebre
Libreria Aurora
Ristorante Albergo LE CASALINE
Stampa articolo

Spoleto - Cinema, 06 Settembre 2017 alle 21:56:15

'Rebibbia - Liberi di Ricominciare', docufilm e dibattito al Parco del Mondo

Venerdì 8 proiezione e incontro con registi e autori

Venerdì 08 Settembre 2017 alle ore 21.00 presso l'Arena Estiva Il Parco del Mondo (Parco Chico Mendes in via Martiri della Resistenza, 1) si terrà la proiezione del film/documentario REBIBBIA Liberi di Ricominciare alla presenza dei Registi Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo. Modera l'incontro Daniele


Ubaldi, direttore editoriale di Spoletoline. 21 attori, due anni di lavoro, un solo obiettivo. Questi i numeri del Film/Documentario "Rebibbia - Liberi di ricominciare", diretto da Amedeo Staiano e Guglielmo Mantineo, per la realizzazione e messa in scena a cura del laboratorio integrato di Teatro-terapia, svolto dalle psicologhe psicoterapeute Sandra Vitolo e Irene Cantarella. Le due dottoresse saranno anch'esse presenti alla proiezione, che coinvolge detenuti minorati psichici affiancati da detenuti comuni all'interno della casa di reclusioneromana di Rebibbia.


Sul palcoscenico 21 attori detenuti si sono esibiti per rappresentare emozioni realmente vissute e frammenti di vita, seguendo un copione interamente autobiografico. Le vicende portate in scena e, successivamente, raccontate nel docufilm, narrano dell'uomo e del suo riscoprirsi persona all'interno dell'istituzione totale. Storie di fragilità e di solidarietà, storie di ricerca di un'identità diversa oltre l'etichetta deviante; percorsi di responsabilizzazione personale e di affermazione della propria dignità umana, per mettersi in gioco anche di fronte ad un pubblico esterno: un viaggio alla riscoperta di sé, per portare la propria voce al di là del muro, in un'ottica di rinnovata speranza e di cambiamento possibile.


Dalle ore 20 sarà offerto un aperitivo. In caso di pioggia o maltempo l'evento si svolgerà presso il Cinema Sala Frau.



Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Estetica Creola
Il Macigno
Il Biologico Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Abbazia Albergo e Ristorante


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Bar Moriconi
L'Altro Forno
Pizzeria Mr Cicci
Bonucci
Associazione Cristian Panetto
Il Pianaccio
Panificio Montebibico
Bonifica Umbra
Stile Creazioni
Principe
Spoleto Cinema al Centro