Spoletonline
Edizione del 18 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 00:52:18
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
Azienda Agricola Bocale
Arte Infusa
AROF Agenzia Funebre
Agriturismo Colle del Capitano
TrattOliva
Parafarmacia Serra
The Kon
Pc Work
Libreria Aurora
Spoleto Cinema al Centro
Ristorante Pizzeria San Giuliano
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Ristorante Albergo LE CASALINE
Rafting Nomad
Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 15 Settembre 2017 alle 11:04:07

Franco Arminio a Spoleto e Sant'Anatolia per 'Esercizi di Paesologia umbra'

Il noto poeta e paesologo protagonista di 4 incontri

Sarà il poeta e paesologo Franco Arminio il protagonista della due giorni intitolata “Esercizi di paesologia umbra”, in programma mercoledì 20 e giovedì 21 settembre. Definito “il poeta italiano più seguito sulla rete”, Arminio 


 animerà una serie di incontri, a Spoleto e a Sant’Anatolia di Narco, incentrati sul rapporto tra poesia e società (C’è un bisogno di poesia, di sacro che negli ultimi anni è stato trascurato) e sulla necessità di recuperare spazi e riappropriarsi del silenzio (Oggi essere rivoluzionari significa togliere più che aggiungere, rallentare più che accelerare, significa dare valore al silenzio, alla luce, alla fragilità, alla dolcezza), il tutto attraverso appuntamenti dedicati all’arte, camminate alla scoperta di spazi riaperti e laboratori di paesologia.


Gli “Esercizi di paesologia umbra”cominceranno a Spoleto con un doppio appuntamento in programma mercoledì 20 settembre. Nel pomeriggio, alle ore 16.30, la Biblioteca Comunale Giosué Carducci ospiterà il convegno “Coscienziosamente: poesia e società”, a cui interverranno l’assessore alla cultura e al turismo Camilla Laureti, Damiano Abeni (traduttore e redattore di Nuovi Argomenti), Franco Arminio (poeta e paesologo), Moira Egan (poetessa e vincitrice del New Criterion poetry prize 2017). L’incontro sarà moderato dal giornalista Andrea Tomasini. “Tra silenzi da ascoltare, poesie da condividere e spazi da riaprire” è invece il titolo del secondo incontro con Franco Arminio. Alle ore 20.30, insieme al gruppo Spoleto Cammina, si partirà da Piazza Torre dell’Olio (edicola Concessione 5) alla scoperta degli spazi riaperti in città.


Giovedì 21 settembre gli incontri proseguiranno a Sant’Anatolia di Narco. Alle ore 10.00 “Dalla bottega di Gregorio agli affreschi di Giovanni Spagna – In cammino con Franco Arminio”, un percorso alla scoperta dell'architetto Vincenzo Rinaldi, del Monte Coscerno e dei paesi di Caso e Gavelli (si raccomanda il pranzo al sacco ed abbigliamento comodo). A partire dalle ore 18.00, al Museo della Canapa si terrà il Laboratorio di Paesologia (sarà presente il Sindaco di Sant’Anatolia di Narco Tullio Fibraroli). L’iniziativa è organizzata dai Comuni di Spoleto e di Sant’Anatolia di Narco, insieme a Cittadinanza Attiva, il Museo della Canapa e la Biblioteca comunale “G. Carducci”.


 



Multiservizi Spoleto
Trattoliva Ristorante / Campello sul Clitunno
Abbazia Albergo e Ristorante
Scheggino Donna


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bonifica Umbra
Principe
Perugia Online
Associazione Cristian Panetto
Lavanderia La Perfetta
Taverna del Pescatore
Spoleto Cinema al Centro
Pizzeria Mr Cicci
Bar Moriconi
Sicaf Spoleto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store
Così è una svolta Pub
Performat Salute Spoleto
Necrologio