Spoletonline
Edizione del 16 Dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 00:35:24
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Natale a Scheggino
Spoletonline
Natale a Scheggino
cerca nel sito
Centro Dentistico Cristina Santi
Spoleto Cinema al Centro
Agriturismo Colle del Capitano
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
Pc Work
Maison del Celiaco
Vus Com
Bonifazi Immobiliare Spoleto
TWX Evolution
Ristorante Albergo LE CASALINE
The Friends Pub
Libreria Aurora
Parafarmacia Serra
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Lavanderia La Perfetta Self
AROF Agenzia Funebre
Mrs Sporty
Stampa articolo

Area Vasta - Istituzioni, 23 Settembre 2017 alle 17:57:33

Appalti e sospensione dipendente: rettifica della Vus Spa

'Violato l'obbligo di riservatezza interno all'azienda'. Accertamenti su dipendenti e amministratori [Commenti]

Riceviamo dalla Valle Umbra Servizi Spa la seguente rettifica inerente l'articolo del 21 settembre dal titolo "Vus appalti anomali: il Comune di Spoleto ricorre all'anticorruzione. Sospeso un dipendente per spionaggio".


"E' preliminare ad ogni considerazione tener conto della quasi simultanea pubblicazione dell'articolo


in commento con una decisione avente lo stesso oggetto, resa dal CDA sempre nella giornata del 21
settembre 2017. E' altresì da stigmatizzare l'operato di chi all'interno della Azienda fornisce notizie all'esterno ledendo quell'obbligo di fedeltà e riservatezza posto in capo ai dipendenti, agli amministratori e a tutti coloro che operano in Azienda nei vari ruoli.
Il codice civile nonché i contratti collettivi richiamano l'osservanza dei principi di cui sopra
prevedendo delle sanzioni, anche di natura penale, nel caso di violazione dell'obbligo di fedeltà e
riservatezza.


Fatta questa doverosa premessa, l'articolo sopra richiamato riporta delle notizie che, per forza di cose, sono state divulgate da soggetti i quali ne sono venuti a conoscenza in ragione del loro Ufficio e ciò obbliga la Società ad introdurre ogni iniziativa utile a tutelare la società. Tuttavia le notizie pubblicate meritano comunque una censura in quanto riferiscono delle circostanze non veritiere e come tali da richiederne la rettifica.


In particolare è falsa la circostanza secondo la quale un dipendente della VUS sarebbe stato demansionato e sospeso dal servizio per aver osato mettere per iscritto asserite anomalie degli appalti come quello riguardante il percolato. Infatti l'articolo testualmente afferma che il provvedimento disciplinare sarebbe stato adottato 'in misura precauzionale, il che costituisce l'anticamera del licenziamento'.
Al contrario, i fatti formalmente contestati nell'instaurato procedimento disciplinare ove è stato
adottato il provvedimento di sospensione hanno presupposti e natura totalemente diversi da quelli
riportati nell'articolo in commento.
Ad oggi quindi il dipendente non è stato accusato di spionaggio e da ciò ne deriva che non è corretta
la frase contenuta nell'articolo'E' questa l'anomalia segnalata dal dipendente sospeso e accusato di
spionaggio'.


Infine, si è parlato di manomissione del computer tale da intendere a chi legge che la Società
avrebbe 'manipolato' il computer del dipendente per finalità non lecite.
Al contrario, nessuna manomissione è stata effettuata e gli eventuali controlli eseguiti sono avvenuti
nel pieno rispetto delle garanzie di legge".



Commenti (8)

Commento scritto da Massimo il 23 Settembre 2017 alle 18:55
Pensavo di rientrare in VUS, ma mi sa che lascio perdere. Oltretutto i miei conoscenti stanno ricevendo tutti bollette gonfiate da voci risibili, e pagano più di tasse che di materia prima. Dimenticare.


Commento scritto da Brutto affare il 24 Settembre 2017 alle 02:28
mmmh...brutto affare.

Io da spoletino cambierò fornitore del gas.

Domanda il sindacato: perchè tace?


Commento scritto da Qui si vede se il nostro Sindaco ha gli attributi il 24 Settembre 2017 alle 07:30
Ora vediamo se il Sindaco di Spoleto ha gli attributi.

Hanno catturato uno dei "nostri", non la possono passare liscia.

Un volta le spie si scambiavano a meta strada di un ponte sul confine.

Propongo uno scambio con un folignate impiegato a Spoleto e il "nostro" della vus presso il cavalcavia di Trevi sulla Flaminia.

Occorrono i cecchini ben appostati per essere certi che nessuno giochi sporco.

Per fare ciò occorre subito accusare un folignate che lavora a spoleto di spionaggio, per avere l'ostaggio da scambiare.

Inoltre espelliamo subito il personale diplomatico e richiamiamo per comunicazioni i "nostri" in missione a foligno.

La sede legale della vus a spoleto deve essere riempita di microspie, i folignati non devono stare al sicuro nemmeno al cesso.

nel frattempo chiediamo la riunione del consiglio di sicurezza dell'onu.

Infine si prendano contatti segreti con kim jong un, non si sa mai i suoi razzi potrebbero servirci.

Ecco vediamo se Cardarelli fa suo questo piano oppure è tutto chiacchere e distintivo.





Commento scritto da Una cittadina interessata alla mia città il 24 Settembre 2017 alle 12:50
Rispondo qui ,ma porto lattenzione su unaltro problema riguardante la Panetto e petrelli ormai fatiscente,si è saputo che è stata acquistata da imprenditori Spoletini i soliti con i soldi e che vogliono mangiare tutto loro , si vocifera per un altro supermercato così in quella zona c'è ne saranno due che si litigheranno i clienti, ci vogliono tenere con la pancia piena così stiamo zitti ? io non ci sto . Bisognava farla riemergere per i posti di lavoro che dava agli Spoletini e per il fiore all'occhiello che era per la cita' e la storia di questa fabbrica di cui vanterebbe di essere un museo per quel poco che è rimasto . Cari politici vi siete calati giù le mutande per voi stessi e' una VERGONA oltre alla delusione .


Commento scritto da Spoletino a Masimo il 24 Settembre 2017 alle 15:58
Ah quindi gli altri non fanno pagare le tasse? Le evadono?


Commento scritto da Controllo computer il 25 Settembre 2017 alle 11:58
Con la (contro)riforma il padrone può controllare il computer del dipendente!

Quindi non scrivete mai robe private con il computer del lavoro.

Il pc dell'ufficio è un esca.

Usate il vs telefonino.


Commento scritto da Miserere nobis il 25 Settembre 2017 alle 18:08
I vertici della Vus non li capisco! Invece di prendere provvedimenti disciplinari contro un dipendente che, purtroppo, è un povero malato di protagonismo. perchè non tagliano le teste di certi amministratori del loro stesso partito (PD), che elargiscono migliaia di euro in pubblicità a fogli demenziali e ai giocattoli sportivi di chi si vuole comprare la città in saldo ? Con quei soldi quanti sconti sul gas si potrebbero applicare alle famiglie che non arrivano alla fine del mese????!!!!


Commento scritto da Daprofano il 27 Settembre 2017 alle 00:24
Vi è mai capitato all' asilo il ritornello "SEI UNO SPIONE...SPIONE"

Questa banale frase veniva cantata al piccolo bambino che raccontava alla Maestra la marachella fatta da un altro bambino!! La funzione del ritornello era quella distogliere l'attenzione sul punto essenziale: colui che aveva commesso la marachella!

Oggi alla Vus sta' capitando lo stesso: uomini che scrivono nero su bianco azioni sbagliate (marachelle) che vengono condannati e messi sul patibolo in nome della riservatezza e onestà Aziendale!!

E da profano mi sembrava che la gloriosa Azienda dell'acqua doveva essere dei cittadini, del popolo dove ogni decisione importante, senza alcuna pretesa di esibizione in pubblica piazza, dovrebbe essere coindivisa con coloro che pagano il servizio.

La cosa strana in questa storia che un dipendente della Vus (lo spione) non può comunicare con un l' addetto comunale (incaricato alle partecipate) di azioni inerenti ai servizi espletati!!! MOLTO STRANO!!

Ma ritornando al ritornello iniziale la cosa grave che il sistema è riuscito a distogliere l' attenzione sulla cosa principale: un dipendente sospeso (senza stipendio ) per cosa? Per aver detto la verità?















Aggiungi un commento [+]
TWX Evolution
Principe
Perugia Online
Ristorante La Pecchiarda
Lavanderia La Perfetta
Gabetti Immobiliare
Spoleto Cinema al Centro
Associazione Cristian Panetto
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Stile Creazioni
De.Car. Elettronica
Supermercati della convenienza offerte speciali
Ferramenta Bonfè
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto
Bonifica Umbra
Necrologio
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Guerrini Macron Store