Spoletonline
Edizione del 21 Ottobre 2017, ultimo aggiornamento alle 15:41:01
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Punto Salute Foligno
Spoletonline
Adcomm
cerca nel sito
The Friends Pub
Vus Com
Spoleto Cinema al Centro
Libreria Aurora
Ristorante Albergo LE CASALINE
SUPERMERCATI DELLA CONVENIENZA
Agriturismo Colle del Capitano
Fondazione Giulio Loreti
Lavanderia La Perfetta Self
Pc Work
Bonifazi Immobiliare Spoleto
Mrs Sporty
Civico 53
Caccia Pesca Fuochi d'Artificio
Centro Dentistico Cristina Santi
Aldo Moretti S.r.l.
TWX Evolution
Parafarmacia Serra
Stampa articolo

Spoleto - Cultura e Spettacoli, 28 Settembre 2017 alle 09:58:09

Cosa vedere al Cinéma Sala Pegasus da giovedì a mercoledì 4 ottobre 2017

Questa settimana arriva in sala una delle uscite più importanti di questo inizio di stagione, film premiato per la miglior regia al Festival di Cannes 2017: L'INGANNO di Sofia Coppola. In perfetta sintonia con la sua poetica, centrata su personaggi femminili malinconici e afflitti da spleen, il


 microcosmo in cui si svolge la vicenda è un collegio per ragazze della Virginia in piena Guerra Civile americana. Nel cast Nicole Kidman, Kirsten Dunst, Elle Fanning, Oona Laurence, Colin Farrell. Vi segnaliamo che mercoledì 4 ottobre avrete la possibilità di vederlo anche in lingua originale.


Lunedì 2 ottobre alle ore 21:30 - in occasione dell'uscita nazionale di BLOW UP di Michelangelo Antonioni (GB/1966) nella nuova versione restaurata - proiezione speciale del film accompagnata dall'INTRODUZIONE ALLA VISIONE a cura di Roberto Lazzerini. La versione restaurata del film è stata presentata alla settantesima edizione del Festival de Cannes (2017), in occasione dei cinquant'anni dalla vittoria della Palma d'Oro.


Buona visione al Cinéma Sala Pegasus


L'INGANNO un film di SOFIA COPPOLA


PREMIO PER LA MIGLIOR REGIA A SOFIA COPPOLA AL 70. FESTIVAL DI CANNES (2017).


Regia di Sofia Coppola. Un film con Colin Farrell, Nicole Kidman, Kirsten Dunst, Elle Fanning, Oona Laurence. Titolo originale: The Beguiled. Genere Drammatico - USA, 2017, durata 91 minuti. Uscita cinema giovedì 21 settembre 2017 distribuito da Universal Pictures


Virginia, 1864. Negli Stati Uniti infuria la Guerra di Secessione, ma le ragazze della Miss Martha Farnsworth Seminary for Young Ladies vive protetta dal mondo esterno. Tutto cambia quando un soldato dell'Unione ferito viene trovato nei paraggi e condotto al riparo. Mentre gli offrono rifugio e curano le sue ferite, la casa viene invasa dalla tensione sessuale e da pericolose rivalità, e i tabù vengono infranti in un'imprevista serie di eventi.


• giovedì 28 ➽ 21:30
• venerdì 29 ➽ 18:00 / 21:30
• sabato 30 ➽ 16:00 / 18:00 / 21:30
• domenica 1 ➽ 16:00 / 18:00 / 21:30
• lunedì 2 ➽ 18:00
• martedì 3 ➽ 16:00 / 21:30
• mercoledì 4 ➽ 21:30 🎥 VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA


BLOW UP un film di Michelangelo Antonioni


Evento Speciale
BLOW UP: Un grande restauro per festeggiare i 50 anni del Grand Prix!
► Lunedì 2 ottobre alle ore 21:30
in occasione dell'uscita nazionale el film nella nuova versione restaurata
proiezione speciale accompagnata dall'INTRODUZIONE ALLA VISIONE a cura di Roberto Lazzerini.
Restaurato da Cineteca di Bologna, Istituto Luce - Cinecittà e Criterion, in collaborazione con Warner Bros. e Park Circus presso i laboratori Criterion e L'Immagine Ritrovata, con la supervisione del direttore della fotografia Luca Bigazzi


Il primo film in lingua inglese di Michelangelo Antonioni, tratto da un racconto di Cortázar. La swinging London, magnificamente esaltata dalle invenzioni cromatiche di Carlo di Palma, le mode giovanili, la musica e la contestazione, servono ad Antonioni per mettere in scena l'avventura di uno sguardo. Una fotografia scattata per caso rivela, ingrandita, le presunte tracce di un delitto. E l'incapacità dell'uomo contemporaneo, e dell'artista, di far presa sul reale.


Blow-up è un film che si presta a tante interpretazioni, perché la problematica cui si ispira è appunto l'apparenza della realtà. [...] L'esperienza del protagonista non è né sentimentale né amorosa, riguarda piuttosto il suo rapporto con il mondo, con le cose che si trova di fronte. È un fotografo. Un giorno fotografa due persone al parco, un elemento di realtà che sembra reale. E lo è. Ma la realtà ha in sé un carattere di libertà che è difficile spiegare. Questo film, forse, è come lo Zen: nel momento in cui lo si spiega lo si tradisce. (Michelangelo Antonioni)


• lunedì 2 ➽ 21:30 CON INTRODUZIONE ALLA VISIONE


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Bar Moriconi
Stile Creazioni
Sicaf Spoleto
Lavanderia La Perfetta
Spoleto Cinema al Centro
Supermercati della convenienza offerte speciali
Bar Kiss
Pizzeria Mr Cicci
Performat Salute Spoleto
Ferramenta Bonfè
Bonifica Umbra
Ristorante La Pecchiarda
De.Car. Elettronica
Principe
Aldo Moretti S.r.l.
Ristorante Sabatini 'Il Giardino del Corso'
Associazione Cristian Panetto
Perugia Online
TWX Evolution
Lavanderia La Perfetta